22
Gennaio 2019
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Oli essenziali di cacao…usi vari

Scritto da Alky il 5 - Febbraio - 2010 Commenta - Letto 3.995 volte

L’olio essenziale di cacao viene estratto dai semi torrefatti e fermentati posti in una sostanza solvente (alcol).
L’olio essenziale di cacao contiene linalolo, acidi alifatici volatili e loro esteri, pirazine e pirroli; è di colore giallo, di profumo caldo, morbido, dolce.

Principali proprietà:
tonico, stimolante, antidepressivo e afrodisiaco. L’olio essenziale di cacao è interessante soprattutto per il potere evocativo del suo aroma.

Impieghi più comuni:

➡ L’olio essenziale di cacao ha effetti stimolanti sul sistema nervoso centrale  e trova impiego nelle depressioni.
➡ Allo stesso tempo, è un’essenza rassicurante perchè evoca la casa, i dolci,  gli affetti. Dona benessere a persone molto controllate nei loro comportamenti,  che hanno difficoltà a mostrare i loro sentimenti.
➡ Utile anche a coloro che hanno continuamente bisogno di mangiare alimenti zuccherati.
➡ Esercita effetti stimolanti e leggermente rassodanti e può essere usato come olio anticellulite.
➡ Il suo profumo aiuta a rilassare i tratti del viso contratti dallo stress.
➡ Rinforza i capelli sfribrati e secchi.

Alcune modalità di utilizzo:

Per combattere lo stress, la depressione  lieve e stimolare l’energia vitale: fare un bagno caldo aromatico preparato con 15 gocce di olio essenziale di cacao emulsionate a un cucchiaio di panna, poi aggiunte all’acqua calda della vasca.

Per controllare la cellulite: aggiungere 2-4 gocce di olio essenziale di cacao a un cucchiaio di crema base o gel di aloe e massaggiare la zona interessata. Questo trattamento può essere applicato un paio di volte alla settimana per 2-3 mesi.

Per rinforzare i capelli sfibrati e secchi: aggiungere 2 gocce di olio essenziale di cacao a una dose di shampo.

Per contrastare il desiderio di dolci e la fame nevosa: porre una goccia di olio  essenziale di cacao su un fazzolettino di carta e annusare all’occorrenza.
Oppure, porre una goccia di olio essenziale in un cucchiaino di miele e assaporarlo lentamente. Quest’ultima indicazione non va ripetuta per più di 3-4 volte al giorno.

CACAO su WIKIPEDIA  “qui”

Se hai trovato interessante questo articolo, puoi  lasciare un commento!

Leggi anche. . .

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Hamamelis virginiana…rimedi naturali!

Scritto da Alky
il 12-Feb-2010

Patate in torta

Scritto da Alky
il 25-Nov-2009

Carrè di agnello alle erbe

Scritto da Alky
il 2-Apr-2015