22
Luglio 2019
LUNEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Tè, rito e piacere salutare

Scritto da Alky il 24 - Febbraio - 2010 Commenta - Letto 2.052 volte

Non esiste in natura una bevanda che raccolga in sè proprietà così
differenti tra di loro: il tè stimola e tranquillizza, è piacevole sia caldo
che freddo, è disponibile in una grande varietà di tipi.

Lo sapevate che:

➡ Il tè è più o meno stimolante a secondo del tempo di infusione.
Sotto i tre minuti, l’aroma è leggero e la teina è massimamente enfatizzata.
Dopo cinque minuti, il tè è un buon calmante, oltre i cinque minuti si libera troppo tannino e il gusto  e l’aroma vengono inibiti.

➡ Il tè ha proprietà anticancro. Alcuni studiosi affermano anche che il suo uso frequente è associabile a una minor incidenza del cancro.
Questo grazie ai flavonoidi, sostanze antiradicali liberi presenti in tutti i tè, anche i più leggeri.

➡ Si racconta che durante la Seconda Guerra Mondiale gli inglesi riuscissero  a resistere ai continui bombardamenti dei tedeschi solo grazie al rito antistress del tè quotidiano e alle proprietà energetiche della bevanda.

➡ I monaci buddisti intineranti, girano per la Cina portando con sè tutti i  loro averi e tra questi la teiera.

➡ Il tè assorbe i profumi. Per questo va rigorosamente conservato in contenitori ermetici e in ambiente asciutto e fresco.

Le regole base per bere un buon tè:

1 – Usare una teiera non di metallo e preriscaldarla.
2 – Mettere un cucchiaio di tè raso per ogni tazza, più un altro per la teiera. Lo stesso vale per i filtri.
3 – L’acqua viene portata ad ebollizione e versata nella teiera.
4 – Si lascia in infusione da un minimo di tre a un massimo di cinque minuti.
5 – Si estrae il filtro o si travasa il tè in un’altra teiera con il colino.


Leggi anche. . .

  • Oli essenziali di cacao…usi variOli essenziali di cacao…usi vari Secondo notizie storiche, sembra che i Maya siano stati gli scopritori e i primi coltivatori del cacao e secondo una leggenda azteca, la pianta fu donata dal dio Quetzalcoatl per alleviare gli esseri umani dalla fatica...
  • Noce moscata…usi & c.Noce moscata…usi & c. Dall'aroma particolarmente raffinato, dolce e piccante insieme, usata fin dall'antichità come farmaco prima che come spezia, il suo uso alimentare si è poi diffuso in Europa e nel Medio Oriente, dove ancora oggi è molto usata in cucina.
  • Oli essenziali: cura naturale!Oli essenziali: cura naturale! Gli oli essenziali sono i principi aromatici contenuti in varie parti delle piante e a seconda delle varie proprietà si può sfruttare la loro azione.
  • Angoli fioriti (L’angolo del ricamo)Angoli fioriti (L’angolo del ricamo) Una tovaglietta e il tovagliolo coordinato per l'ora del te'.
  • Uova di cera decorateUova di cera decorate L'olio profumato alla rosa, cosparso sulla superficie delle candele a forma di uova, decorate per la Pasqua, rilascia una fragranza dolce e intensa, dalle proprietà calmanti e rigeneranti.
  • Uso insolito di…borotalco!Uso insolito di…borotalco! Nell'immaginario di tutti, il borotalco è ancora quella "farina profumata" che la mamma ci spolverava addosso dopo il bagno. Ecco altri utili consigli...su come usarlo!
  • Lotta alle zanzare!Lotta alle zanzare! Consigli, rimedi e accorgimenti contro le odiate zanzare! Qualcuno funziona, altri no. Voi provateci!
  • Pulito senza usare detersivi!Pulito senza usare detersivi! Le allergie vi costringono a non usare detersivi o, visti i tempi, volete semplicemente risparmiare qualche soldo? Ecco delle valide alternative per pulire la vostra casa...

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Volete creare da soli una splendida maschera di cartapesta?

maschera di cartapesta

Quello che vi occorre è della carta, della colla vinilica, colori acrilici e tanta fantasia.

Per aiutarvi nel lavoro abbiamo selezionato su Youtube questo facile e rapido tutorial.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Cotechino alle verze

Scritto da Alky
il 28-Dic-2013

Renato Zero- Spiagge

Scritto da Alky
il 18-Lug-2013

Focaccine di pane e patate al formaggio

Scritto da Alky
il 24-Gen-2010

Come preparare i vegetali per usi medicinali!

Scritto da Alky
il 17-Feb-2013

Commenti Recenti