21
Settembre 2020
LUNEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

A 6 anni si rasa i capelli per l’amichetto malato

Scritto da Alky il 1 - Febbraio - 2014 Commenta - Letto 3.582 volte

zac e vincent

 

A volte, gli insegnamenti più grandi ci vengono dai bambini e a noi grandi, troppo spesso presi dai nostri egoistici calcoli, non rimane altro che il rammarico di non aver più la spontaneità di gesti che possono provenire  solamente  dal cuore.

 

Chi da piccolo non ha avuto il suo amichetto del cuore? L’amicizia tra due bambini di 6 anni di una scuola di Union nel Missouri (USA) ha qualcosa di particolare  che probabilmente la farà durare per sempre.

La tenera storia inizia il giorno a cui al piccolo Zac viene diagnosticata una forma di leucemia che lo costringe ad un ciclo di chemio  che gli fa perdere tutti i capelli, al termine della quale è seguito il suo comprensibile rifiuto  di tornare tra i banchi di scuola per paura di essere preso in giro.

 

images

 

.

Questo è durato finché al suo amichetto Vincent non viene l’idea di come convincere Zac a tornare a scuola: chiede alla mamma di accendere il rasoio e rasargli tutti i capelli.

Il giorno dopo Vincent, sorprendendo  compagni e insegnanti, si presenta al suono della campanella  con i capelli completamente rasati a zero.
Il bambino ha spiegato che  era solo un modo per dimostrargli il suo affetto e stargli vicino in questo momento così difficile  «Non volevo si sentisse il solo senza capelli» e il suo gesto di amicizia e solidarietà ha aiutato l’amico malato a superare il trauma e a ripresentarsi a scuola.

Gli unici che sembrano non essere sorpresi dal gesto di Vincent sono i suoi stessi genitori “Vincent è un ragazzo compassionevole,  e quando si mette qualcosa in testa la fa e basta”.

Rasarsi a zero non è stato l’unico gesto che Vincent ha pensato per il suo amico e, con l’aiuto dei genitori di Zac, si è dedicato alla vendita di sciarpe e cappellini per raccogliere fondi in favore del piccolo malato. La causa è stata portata avanti anche su Facebook con risultati che sono andati anche al di là di quelli sperati.

La vicenda ha commosso l’America, che si è trovata, per una volta, di fronte ad una storia  fatta  di solidarietà, amicizia e umanità. Una lezione che, una volta di più, ci viene impartita dai bambini.

.

-Leggi la  notizia sul Messaggero

.

.

solidarietà

Quello di rasarsi i capelli per solidarietà verso i piccoli malati non è una novità:  Chandler Parsons, giocatore di pallacanestro degli Houston Rockets, si è presentato in campo con la testa completamente rasata in solidarietà nei confronti di un bambino al quarto stadio di cancro.

L’ex presidente degli Stati Uniti George  W. Bush “Senior”, si è rasato rasato i capelli a zero, in segno di solidarietà con il figlio malato di un agente della sua scorta.

 


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • Le figure magicheLe figure magiche Piccoli giochi matematici... ma non crediate siano così semplici.
  • Che bella iniziativa l’ Armadio VerdeChe bella iniziativa l’ Armadio Verde La vecchia formula del baratto, l'intenzione di lottare contro lo spreco e un modo come un altro per risparmiare: è nato così "L'Armadio Verde.
  • La storia di Save the ChildrenLa storia di Save the Children Il video racconta la storia di una delle più importanti associazioni umanitarie. Presente in 27 Paesi nel mondo, si occupa principalmente di sostenere progetti nei paesi in via di sviluppo che riguardano i bambini.
  • “Save for children” for Christams“Save for children” for Christams Noi lo abbiamo già fatto. Natale può essere l'occasione giusta per fare un piccolo regalo aiutando gli altri.
  • Creazioni da rimanerci… di sasso!Creazioni da rimanerci… di sasso! A volte con un pò di fantasia si può utilizzare creativamente ciò che si può raccolgliere durante una passeggiata. Chi l'avrebbe detto che, da qualche sasso, possa nascere un simpatico oggetto.
  • Un mondo da colorare!Un mondo da colorare! Siete pronti a colorare questo mondo in bianco e nero? Usate la fantasia, forse un leone a colori farà un pò meno paura!
  • Dynamo Camp: regala un abbraccio a un piccolo eroeDynamo Camp: regala un abbraccio a un piccolo eroe A San Valentino, oltre alla tua persona amata, fai un altro piccolo regalo: manda un sms per chi è innamorato della vita tanto da lottare ogni giornocontro la sua malattia.
  • Il desiderio di un bambino e l’ indagine sulla fecondazioneIl desiderio di un bambino e l’ indagine sulla fecondazione Per dar voce a migliaia di coppie, Altroconsumo sta svolgendo un’indagine statistica sui problemi legati alla fertilità tramite un questionario.

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Una pallottola e un fiore

Scritto da Alky
il 30-Ott-2009

Giornata contro la violenza sulle donne

Scritto da Alky
il 25-Nov-2014

Costate in salsa di scalogno e Merlot

Scritto da Bafan
il 26-Set-2011

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: