22
Settembre 2020
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Alcuni consigli su come cucinare il pesce..

Scritto da Nonna Gisa il 26 - Marzo - 2012 Commenta - Letto 5.408 volte

 

Il pesce è un alimento essenziale per la salute del nostro organismo; è ricco di fosforo, iodio, omega 3 e tante proteine nobili; perchè farcelo mancare?

L’importante e che, fresco o congelato che sia, venga conservato nel modo corretto

Oggi voglio fare una veloce carrellata sui vari metodi di cottura di questo alimento, aggiungendo per ognuna di esse alcuni semplici, ma importanti consigli.

Il pesce possiamo prepararlo così:

– Bollito

– Brasato

– Forno

– Fritto

– Gratin

– Griglia

– Umido

– Vapore

– Zuppa

Vediamo se riesco a darvi qualche dritta veloce su questi tipi di cottura:

– BOLLITO –

Ideale per… Cernie, Trote, Orate,Pescatrice, Rombi, Branzini, Mormore,Pagelli,Sgombri, Passere, Seppie, Calamari, Gamberetti e frutti di mare in generale

Mettete il pesce in poca acqua fredda, condendolo con sale, cipolla, sedano e carota e qualche pezzo do alloro. Portate ad ebollizione e cuocete a puntino, senza il coperchio (MAI il coperchio quando fate il bollito) , quindi condite a piacere.

Per la cottura di  Piovre, Polpi e Moscardini invece il procedimento prevede che il pesce debba essere inserito in acqua già bollente e non fredda

– BRASATO –

Ideale per … pesci di grossa taglia

Preparare il pesce marinandolo per un paio d’ore con olio, sale, pepe, verdure ed erbe aromatiche, quindi rosolarlo in padella aggiungendo le verdure che avete usato nella marinatura precedente e facendole appassire.

Bagnare il tutto con basi alcoliche (a vostro piacimento) e cuocetelo glassando ogni tanto con il forno.

– FORNO –

Ideale per …  Cernie, Orate, Pescatrice, Saraghi, Sgombri, Passere, Tonni, Razze, Triglie, Branzini, Mormore, Pagelli, Rombi, Scampi, Sogliole, Pesce Spada, Scorfani, Salmoni, Calamari, filetti vari

La temperatura ideale per questo tipo di cottura è di 180° C, ovviamente il tempo varia a secondo del peso del pesce

Il pesce va preparato squamandolo e bagnandolo con una mistura realizzata usando olio, vino bianco, aglio, sale e pepe; a fine cottura cospargeremo il tutto con del prezzemolo tritato

Se vogliamo unire questo tipo di cottura a quella a vapore, dobbiamo cuocere al “saccoccio” avvolgendo il tutto in un foglio di alluminio (consigliato)

Per un buon risultato è meglio evitare di cuocere cibi freddi di frigorifero

– FRITTO –

Ideale per… Triglie, Gallinelle, Alici, Acquadelle, Sarde, Seppioline, Calamari, Totani, Gamberetti, piccole Gallinelle, filetti di Merluzzo e Platessa

Asciugare il pesce, quindi infarinarlo e friggerlo in abbondante olio di semi.

Perchè questa deliziosa cottura abbia successo è bene immergere piccole quantità per volta evitando che la temperatura dell’olio si abbassi troppo, con conseguente assorbimento del grasso da parte del pesce

A fine cottura non coprite il fritto se non volete che vi diventi “moscio”

 

– GRATIN –

Ideale per… Seppie, Sarde, Alici, Scampi, Calamari, Capesante, Cozze, Canocchie, Capelonghe, Fasolari

Preparare la gratinatura usando pane tritato, olio,  formaggio grattugiato, aglio, prezzemolo, sale e pepe.

La temperatura di cottura  ideale è di 180°C

– GRIGLIA –

 Ideale per … Cernie, Pagelli, Saraghi, Sogliole, Tonni, Razze, Triglie, Branzini, Orate, Pescatrice, Scampi, Passere, Trote, Salmoni, Anguille, Mormore, Rombi, Sgombri, Sogliole, Pesce Spada, Tonni, Scorfani, filetti panati di Platessa, Cernia e Merluzzo

Il pesce da fare alla griglia non va pelato né squamato; impaniamolo leggermente, così da evitare che si attacchi alla griglia e giriamolo una sola volta durante la cottura!

Una volta terminata la cottura condiamolo con olio extra vergine di oliva, sale, pepe, prezzemolo e aglio

– UMIDO –

 Ideale per …  Scorfano, Seppie, Pesce Spada, Sgombro, Dentice, Cefalo, Ombrina, Gallinella, Coda di Rospo, Spinarolo e molluschi in generale

Cuociamo a fuoco moderato per il tempo necessario, che ovviamente dipende dal tipo e dalla quantità di pesce, usando una pentola bassa con coperchio, così da preservare, diffondere e contenere il calore

– VAPORE –

 Ideale per … Pesci interi di media grandezza, non molto grassi, tranci, filetti e crostacei

E’ la cottura più veloce tra tutte quelle presentate ed anche quella che maggiormente preserva i valori nutrizionali del pesce, impedendone la dispersione o l’alterazione, ed al contempo esalta il sapore naturale del prodotto

– ZUPPA –

 Ideale per …  Filetti, Frutti di mare, Gamberi, Scampi, Seppie, Scorfani, Pescatrice, Triglie, Pesce Spada, Razze, Tonni, Spinarolo e Gallinelle

La zuppa si prepara in una casseruola con olio, aglio, cipolla tritata, a cui aggiungeremo gradualmente pomodoro e odori vari, allungando il tutto con brodo di pesce e vino bianco

 

 Per ora è tutto!

Non ci resta che augurarvi un gustoso

BUON APPETITO!

Leggi anche. . .

  • Ammorbidiamo calamari e piovre prima della cotturaAmmorbidiamo calamari e piovre prima della cottura Un piccolo e veloce trucco in cucina, per ammorbidire, prima della cottura, Piovre, Calamari, Totani e Moscardini..
  • Otto suggerimenti per preparare il pesceOtto suggerimenti per preparare il pesce Otto suggerimenti su come scegliere e preparare il pesce evitando i consueti inconvenienti.
  • Pere al cioccolato… al microondePere al cioccolato… al microonde Non abbiamo molto tempo da dedicare ai fornelli? Il forno a microonde ci viene in aiuto. Per preparare questo semplice dessert, basteranno pochi minuti, diciamo... una quindicina!
  • Per una frittura correttaPer una frittura corretta Se la vostra dieta non vi permette di sedervi a tavola davanti ad una croccante frittura, sappiate che, con alcune semplici regole, il fritto risulterà non solo sfizioso ma anche sano.
  • Omega 3: servono davvero? Una ricerca sfata un mitoOmega 3: servono davvero? Una ricerca sfata un mito Da tempo l'industria alimentare ci propina alimenti arricchiti con OMEGA 3, spacciandoli come antidoto per il nostro tenore di vita sregolato ..ma gli Omega 3 servono davvero a proteggere le nostre arterie contro infarto, ictus e malattie […]
  • Spiedini di seppiolineSpiedini di seppioline Le seppioline con i gamberi formano con i peperoni degli spiedini semplici da preparare, ma gustosi e saporiti!
  • Per la festa del papà  Le zeppole di San GiuseppePer la festa del papà Le zeppole di San Giuseppe Il 19 Marzo è la festa del papà e come tradizione vuole, è giunta l'ora di preparare le ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE. Per preparararle al meglio abbiamo scelto pre voi la videoricetta di Alberto Pasticcio..
  • Frittelle di radicchio trevigianoFrittelle di radicchio trevigiano Frittelle di radicchio: irresistibili, leggere (per essere delle frittelle), veloci, economiche e sorprendentemente gustose!

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Un cuscino goloso

Scritto da Alky
il 14-Ott-2012

Il tuo sorriso

Scritto da Alky
il 23-Ott-2009

E allora Dio creò il papà

Scritto da Manolo
il 19-Mar-2017

Johnny Depp arrestato a Venezia!

Scritto da Manolo
il 23-Mar-2010

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: