22
Settembre 2018
SABATO

World Wide Woman – Pianeta Donna

E’ il risultato di una serie di ricerche  pubblicata sul “Journal of Allergy and Clinical Immunology” , ( tra cui questa che vi consigliamo di leggere: Risk factors for new-onset cat sensitization among adults: A population-based international cohort study )  che potrà in qualche modo alleviare le ansie di chi avendo al contempo bambini piccoli in casa e amici felini, teme per le possibili conseguenze derivanti a questa coabitazione

Ospitare in casa un gatto in età adulta aumenta notevolmente (di quasi il doppio)  la possibilità di sviluppare una reazione immunitaria di tipo allergico, arrivando a triplicare questa possibilità in presenza di soggetti con altri tipi di allergia; in parole povere esiste una buona probabilità di ritrovarsi in preda d’affanno, starnuti e prurito agli occhi se da adulti si decide di allevare un gatto

Avere un gatto in casa  fin da bambini sembra invece proteggere da future allergie

Due risvolti della stessa medaglia che devono far riflettere

– Un estratto della ricerca:

Results:

A total of 4468 subjects did not have a cat in ECRHS I or ECRHS II, 473 had a cat only at baseline, 651 acquired a cat during the follow-up, and 700 had a cat at both evaluations. Two hundred thirty-one subjects (3.7%) became sensitized to cat. In a 2-level multivariable Poisson regression model, cat acquisition during follow-up was significantly associated with new-onset cat sensitization (relative risk = 1.85, 95% CI 1.23-2.78) when compared with those without a cat at both surveys. Preexisting sensitization to other allergens, a history of asthma, nasal allergies and eczema, and high total IgE level were also significant risk factors for developing cat sensitization, while cat ownership in childhood was a significant protective factor.”

Che in soldoni si traduce così:

Risultati:
Un totale di 4468 soggetti non ha avuto un gatto in ECRHS ECRHS I o II, 473 ha avuto un gatto solo al basale, 651 acquistato un gatto durante il follow-up, e 700 ha avuto un gatto ad entrambe le valutazioni. 231 soggetti (3,7%) sono diventati sensibili al gatto . In un 2-livello di modello di regressione multivariata di Poisson, l’acquisizione di un gatto il follow-up è stato significativamente associato con nuova insorgenza si sensibilizzazione al gatto (rischio relativo = 1,85, IC 95% 1,23-2,78) rispetto a quelli senza un gatto a due sondaggi. Preesistente sensibilizzazione ad altri allergeni, una storia di asma, eczema e allergie nasali, e alto livello di IgE totali sono stati anche fattori di rischio significativi per lo sviluppo di gatto sensibilizzazione, mentre il gatto di proprietà durante l’infanzia è stato un importante fattore protettivo.

Le informazioni qui esposte provengono dai link inclusi nel testo e sono qui riportate come prova delle nostre affermazioni

Vi invitiamo a prendere visione dell’intero documento della ricerca, visionabile previa registrazione al “Journal of Allergy and Clinical Immunology”

Una piccola ultima curiosità: alla ricerca qui menzionata hanno partecipato diversi italiani (Mario Olivieri, Simone Accordini, Giuseppe Verlato) della Sezione di Epidemiologia & Statistica Medica e dell’unità di medicina occupazionale dell’ Università di Verona

Buon gatto a tutti

e che l’allergia stia lontana dalle vostre case!

Leggi anche. . .

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Sei malato? Per il governo non puoi fare figli!

Scritto da Manolo
il 17-Nov-2011

Polpette speziate alla tunisina

Scritto da Alky
il 7-Mar-2010

Un Buon Natale… Disney!

Scritto da Manolo
il 20-Dic-2009

Uovo di Pasqua ripieno

Scritto da Alky
il 19-Apr-2014