22
Settembre 2020
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Attenzione agli energy drink

Scritto da Alky il 22 - Luglio - 2012 Commenta - Letto 3.186 volte


Questo tipo di bevanda, venduta per lo più in lattine, contiene caffeina e altri stimolanti, come ad esempio il guaranà, ed è diventata un nuovo modo di consumare alcol, specie  tra i giovani, sempre alla ricerca di nuovi effetti stimolanti, che finiscono per tracannarne un numero esagerato.

Ma fanno bene o fanno male?

Secondo gli scienziati della Southern Illinois University, queste bevande corrodono lo smalto dentale. Questo non sarebbe il peggiore dei mali, infatti, il Ministero della Sanità ha stabilito che gli Energy Drinks potrebbero avere effetti indesiderati sul metabolismo e sulla pressione arteriosa, e li ha classificati come medicinali, impedendone di fatto la distribuzione. Soluzione presa pure da Norvegia e Danimarca, mentre la Gran Bretagna si è limitata a sconsigliarne l’uso alle donne in gravidanza, ai minori e a chi ha problemi cardiovascolari.
Altri studi hanno rivelato che, in alcuni soggetti, l’assunzione di energy drinks può causare un eccessivo aumento della frequenza cardiaca ed un incremento della pressione arteriosa.

L’idea di abbinare queste bevande ad alcolici o superalcolici nasce dalla voglia, da parte di chi la consuma, di una bevanda che abbia gli effetti euforizzanti dell’alcol, ma che contemporaneamente non stordisca e non faccia sentire la fatica.
Non potevano mancare gli effetti post-assunzione, fatica e sonnolenza sono solo attenuati, ma restano in agguato assieme ai  classici attacchi di vomito, mal di testa e disidratazione, dovute al fatto che questi energetici vengono spesso assunti per poter affrontare lo sforzo fisico di una serata tra salti e balli.

Che si voglia credere o no a queste ricerche, l’unica cosa assodata è che, come ogni sostanza stimolante, non bisogna abusarne. Vale per il caffè, per il ginseng e, naturalmente, per tutte le bevande energetiche che, possono pure essere d’aiuto per affrontare gli affaticamenti ma, come in tutte le cose, occorre ricordare la semplice regola del NON ESAGERARE!

Leggi anche. . .

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Decoupage

Scritto da Alky
il 10-Mar-2013

Fonduta al cioccolato

Scritto da Alky
il 23-Feb-2010

Risotto al nero di seppia

Scritto da Alky
il 21-Gen-2010

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: