20
Aprile 2018
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Candela con polvere di cera

Scritto da Alky il 15 - gennaio - 2013 4 Commenti - Letto 6.180 volte

vasopolvere

Realizzare delle candele composte di polvere di cera forse può sembrare difficile, ma non è poi così complicato come sembra; certo  serve un pò di delicatezza e precisione, ma queste le si acquisisce con un pò di pratica e pazienza.
Se qualcuno vuole mettersi alla prova, quello che vi proponiamo è un simpatico “bicchiere in polvere di cera”, non è una delle lavorazioni più complicate, ma potrete misurare le vostre capacità.
Suvvia, un pò di coraggio, non vorreste darvi per vinti senza neppure provarci. Cominciamo…

 

Non è che ci vogliono poi chissà quali materiali, vi basta procurarvi:

– sacchetti di polvere di cera nei colori e tonalità che più vi piacciono 

– un contenitore di vetro (o un bicchiere) della forma che più vi aggrada 

– uno stecchino, come quelli che si usano per gli spiedini.

.

 

Si possono realizzare candele con diversi colori o dalla superfice variegata, componendo dei ghirigori  con uno stecchino e decorando il bordo del bicchiere.

Prendete il contenitore di vetro e versate un primo strato di qualche cm. di cera in polvere.

Versate adesso un secondo strato di cera di colore differente, battete leggermente il contenitore su un panno ripiegato per pareggiare e pressare la cera.

candelapolvere (9)

candelapolvere (8)

.
.

Affondate uno stecchino lungo la parete interna del recipiente e raggiungete la base del primo strato.
La cera del secondo strato scenderà nel primo, formando una punta. Esegui lentamente e con delicatezza la penetrazione tenendo lo spiedino verticale.

candelapolvere (6)

.

.
Immergete nuovamente lo spiedino a distanza di circa 1 cm. e proseguite lungo tutta la circoferenza.
Otterrete così una serie di archetti appuntiti.
Versate altri strati di cera e con lo spiedino create nuovi archetti nello strato sottostante.

candelapolvere (2)

.

.
Proseguite così, strato dopo strato, fino al riempimento del contenitore.

Infine infilate uno stoppino rigido al centro e pressate la superfice battendo il contenitore sul panno.

candelapolvere (1)

Se poi volete  anche profumare l’ambiente, potete usare la polvere di cera profumata.

Leggi anche. . .

  • Candele…nell’arancia!Candele…nell’arancia! Profumatissime candele segnaposto all'insegna dell'aroma tipico dell'inverno mediterraneo e ottime per deodorare e rinfrescare l'aria.
  • Candele melagraneCandele melagrane Un'idea per stupire davvero! Candele o melagrane? Un pò entrambe. Si tratta di due melagrane vere intagliate, svuotate e riempite con granelle di cera di forma irregolare.
  • Copertina in jeans per il vostro diario.Copertina in jeans per il vostro diario. Un diario, un libro, oppure un album fotografico..., quello che conta è che, personalizzarne le copertine, è semplice e di bell'effetto!
  • Arte: creare oggetti con il cartoneArte: creare oggetti con il cartone Come creare piccoli oggetti, in questo caso un portatovaglioli e una scatolina portacaramelle, rivestendoli poi con la carta decorativa.
  • Le nostre decorazioni per Natale!Le nostre decorazioni per Natale! Non c'è festa più bella del Natale e, per creare l'atmosfera giusta nella vostra casa, vi diamo noi un paio di idee originali! Al lavoro...
  • Palloncini di NatalePalloncini di Natale Trasparenti e coloratissime, le palle di carta velina daranno un tocco personale al vostro Natale. Non è difficile, preparate l'occorrente e iniziamo.
  • Il trenino di sugheroIl trenino di sughero Una decina di tappi di sughero, qualche stuzzicadenti e un pò di colla. Non ci vuole poi tanto per costruire un piccolo trenino, realizzarlo sarà un gioco da ragazzi... per bambini.
  • Decorazioni di stelle per  regali di NataleDecorazioni di stelle per regali di Natale Dedicate cinque minuti del vostro tempo e una piccola decorazione e renderà più apprezzato il vostro regalo di Natale.

4 Commenti

  1. Bafan Ha detto che: :

    .. Ma la polvere di cera dove si procura?

    Volevo anche chiederti.. ma dei rimasugli di candele non si può fare un cero?
    Se si, come?

    Scritto il 16th gennaio, 2013 alle ore 19:47

  2. Alky Ha detto che: :

    Ciao Bafan,
    la polvere di cera io l’ ho trovata in un colorificio (che però in realtà vende anche articoli da regalo e materiale per decorazioni).
    Quanto al recuperare la cera avanzata dalle candele per farne delle altre, basta scioglierla in un pentolino al fuoco e versarla in uno stampo.
    Chi pensi lo abbia insegnato a Fra Bracccino?
    http://www.bafan.it/featured/fra-braccino-corto-e-la-sua-mania-di-recuperare-i-ceri-usati-enigma-del-mago/

    Scritto il 16th gennaio, 2013 alle ore 22:07

  3. Bafan Ha detto che: :

    me no!!

    (volevo mettere uno smile ma non funzionano!! 😉 )

    mi sono avanzate davvero un po di candele dalle feste natalizie (quelle piatte e tonde) e spesso mi chiedo come fare a recuperarle!

    Si fonde solo il centro e rimane tutto il bordo!

    Però resta un problema serio.. sostituire lo stoppino che è irrimediabilmente consumato.. dici che si trovano in commercio?

    Scritto il 17th gennaio, 2013 alle ore 00:12

  4. Alky Ha detto che: :

    Nei negozi che ti ho citato dovresti trovare anche gli stoppini,
    o te li puoi fare anche da solo.
    In fondo lo stoppino è solo grosso filo di cotone imbevuto di cera,
    il difficile è farlo delle giuste dimensioni, ho letto che in base alla grandezza
    cambia la durata o la “fumata” dello stoppino.
    Non ho mai provato a farne, ma con la cera sciolta ci puoi fare svariate cose,
    io per esempio la usavo per indurire i fioro di carta crespa.

    Scritto il 17th gennaio, 2013 alle ore 00:28

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

La favola di Capodanno!

Scritto da Alky
il 30-Dic-2010

Io sono l’altro…!

Scritto da Alky
il 31-Gen-2011

Tempo di grigliate e barbecue

Scritto da Manolo
il 15-Giu-2014