21
Settembre 2020
LUNEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Capitone arrosto

Scritto da Alky il 29 - Dicembre - 2012 Commenta - Letto 2.961 volte

capitonearr2

.

Prelibatissimo e semplice da preparare, questo pesce si consuma tradizionalmente nel periodo natalizio specialmente nei paesi del sud Italia.
Nel passato, mangiare il capitone, che altro non è che una  anguilla femmina giunta al massimo dello sviluppo, si credeva  fosse propiziatorio per il nuovo anno in quanto in grado di tenere distante le cose negative.

Ma non voglio parlare di superstizione, qui si cucina e… si mangia.

.

ingredienti

– 1 capitone di circa 1,2 kg

– 100 g di pane casereccio

– 2 spicchi d’aglio

– 4 cucchiai di aceto

– 1 dl di olio extravergine di oliva

– 10 foglie di alloro

– sale e pepe

.

Preparazione

– Lavate e pulite bene il capitone strofinandolo con un foglio di carta da pacchi in cui sia stata messa della cenere di legna così da sgrassare la pelle, togliete le interiora, eliminate testa e coda e tagliatelo a pezzi lunghi circa 7 cm.
Affettate il pane, tagliatelo a tocchetti e sfregateli con l’aglio. Intanto lavate ed asciugate le foglie di alloro.

– Infilzate i pezzi di capitone in lunghi spiedini alternandoli con foglie di alloro e pezzetti di pane e sistemate tutto in una pirofila abbastanza grande.

– Mescolate in una ciotola l’olio extravergine di oliva, l’aceto, il sale e il pepe, quindi versate il prodotto ottenuto sugli spiedini e lasciate marinare per almeno 30 minuti.

– Mettete gli spiedini sulla griglia del forno sistemando, nella parte sottostante, una placca per raccogliere il sugo di cottura.
Fate cuocere per 20 minuti a 180° C girando spesso gli spiedini e bagnandoli con la marinata. Serviteli subito in tavola ammorbiditi dal sugo di cottura colato nella placca.

 

Vino consigliato

Trasimeno rosso (Umbria)

.

Buon appetito, con i  migliori auguri di Buon Anno!

 

 

Leggi anche. . .

  • Spiedini di seppiolineSpiedini di seppioline Le seppioline con i gamberi formano con i peperoni degli spiedini semplici da preparare, ma gustosi e saporiti!
  • Bucatini della VigiliaBucatini della Vigilia Un piatto semplice, da preparare in quattro e quattr'otto, ma saporito, adatto alla cena della Vigilia.
  • Il Capodanno: lo sapete che…Il Capodanno: lo sapete che… Da dove arriva l'usanza di festeggiare l'anno nuovo? E come festegggiano in altri paesi? ALKYMY vi riporta alcune curiosità sulla festa che, per una notte, si pratica in tutto il mondo!
  • Operazione Natale… in tavola!Operazione Natale… in tavola! Qualche idea per creare l' atmosfera del Natale anche a tavola! ALKYMY vi invita al cenone di Natale... buon appetito e buone feste!
  • Cotechino alle verzeCotechino alle verze Piatto tradizionale delle festività Natalizie, il cotechino è un pò il messaggero del nuovo anno che arriva, quì proposto con degne compagne: le verze.
  • Chiacchiere di CarnevaleChiacchiere di Carnevale Le chiacchiere, o frappe, sfrappe, galani o bugie che dir si voglia...i nomi di questi dolci tipici del Carnevale sono molti, sono irresistibili già da sole, ma per i più golosi si possono servire con del buon zabaione!
  • VincisgrassiVincisgrassi Un primo piatto sontuoso e degno di un menù di Natale, i Vincisgrassi, interpretazione marchigiana della pasta al forno.
  • Tre ricette con il tradizionale PastinTre ricette con il tradizionale Pastin Profumi e sapori che sanno di montagna, di luoghi aspri e affascinanti, un binomio di tradizione e innovazione protagonista della cucina bellunese.

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Aggiungi simpatiche cornici alle tue foto

Scritto da Alky
il 17-Dic-2012

La favola di Masha e Orso

Scritto da Alky
il 19-Apr-2015

Pizzoccheri Valtellinesi

Scritto da Alky
il 11-Gen-2010

Passato di piselli

Scritto da Alky
il 19-Feb-2010

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: