21
Novembre 2019
GIOVEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Volete dare una scossa hi-tech alla vostra cucina?

Unire l’alimentazione con le tecnologie messe al servizio quotidiano dell’uomo si può?

Dal nostro magazine tech-nologico abbiamo pescato una serie di suggerimenti davvero .. all’avanguardia!

Uova allo specchio, salmone alla lavastoviglie, gelato all’azoto…

Sono solo alcune delle ricette bizzarre che tra il serio (poco) e il faceto (molto) ci promettono di  farci cucinare in maniera a dir poco… alternativa!

Tuffiamoci dunque nella cucina.. ai confini della tech-nologia.it

ATTENZIONE: Alcune ricette (tutte) presentano diversi pericoli nella loro realizzazione. Vi consigliamo di  non tentare di riprodurre quanto qui di seguito. Non prendeteci/vi troppo sul serio!

– GELATO ALL’ AZOTO

INGREDIENTI:


– 2L. di azoto liquido conservato a -196°C.
– Sciroppo dolce o yogurt
– Una ciotola in acciaio Inox
– Un cucchiaio di legno
– Guanti,grembiule, occhiali e scarpe protettive.
Versa il succo o lo yogurt nella ciotola insieme all’azoto liquido, mescolando con il cucchiaio.

L’azoto è un gas, per essere trasformato allo stato liquido è conservato a pressione elevata.

Quando viene liberato, assorbe grandi quantità di calore per poter evaporare pertanto è un ottimo e veloce refrigerante e in pochi secondi otterrai un ottimo gelato.

La difficoltà è trovare in commercio dell’azoto in piccole quantità e in ogni causa và maneggiato con  le dovute precauzioni indossando le protezioni!

 

– SALMONE ALLA LAVASTOVIGLIE

INGREDIENTI:
– 170gr.di filetti di salmone
– Sale
– Succo di limone
– peperoni freschi
– Olio d’ oliva
– Foglio di alluminio
– Una lavastoviglie
Avvolgi il salmone e le spezie con il foglio di alluminio che avrai unto con l’olio.

Mettilo sul vassoio in basso della lavastoviglie, ovviamente senza mettere il detersivo.

Per cuocere il pesce è necessario un ciclo completo di lavaggio intensivo: 50 min. a 75°C.

Una volta terminato il ciclo, ritira il cartoccio con attenzione perché sarà molto caldo.

Molte altre fonti domestiche possono trasformarsi in superfici per cucinare.

– UOVA ALLO SPECCHIO

INGREDIENTI:

– Un uovo
– Una lente di Fresnel
– Un foglio di alluminio
– Occhiali protettivi

Fai una base per l’uovo con il foglio di alluminio.

Appoggia l’uovo sulla base e metterlo sotto la lente per 10 secondi.

Sbucciare, salare e mangiare.

La lente di Fresnel, grazie a una serie di concentriche,ottiene le stesse prestazioni di una grande lente, ma con dimensioni ridotte così si può concentrare il fascio di luce solare in un solo punto che può arrivare fino a 600°C.!

Siccome maggiore è la distanza, più si perde il calore, per trovare la giusta distanza serviranno alcuni tentativi e… molte uova!

 


– SANDWICH AL FERRO DA STIRO

INGREDIENTI:

– Pan carrè
– Prosciutto, sottilette
– Foglio di alluminio
– Un ferro da stiro
L’importante è la basa, fatta con il foglio di alluminio.

Appoggiale sopra il sandwich e togli l’acqua dal ferro, altrimenti inumidisce il pane.

Schiaccia il pane sotto il ferro perché si sciolga il formaggio e aspettare che termini la cottura voluta.

Puoi ungere il pane con burro o olio affinché prenda un colore dorato e non si attacchi al ferro.

Sempre col ferro da stiro, si può fare un uovo all’occhio di bue, basta ungere prime la “piastra”!

 

– POLLO AL MOTORE

INGREDIENTI:


– Filetti di pollo
– Condimento a piacere
– Un foglio di alluminio
– Un’ automobile

Individua, nel cofano dell’automobile, il punto dove il motore produce più calore e che possa
permettere di appoggiare il cibo.

Avvolgi il pollo e i condimenti in diversi strati di foglio di alluminio e sigilla bene, le spezie potrebbero danneggiare il motore.

Sistema bene il pacchetto nella zona scelta, ovviamente a motore freddo, occorrerà fare alcune prove per trovare il… tragitto giusto per la cottura, in ogni caso almeno 200KM!

Se non devi fare viaggi lunghi, sostituisci il pollo con pesci o gamberi, cuociono in meno tempo… pardon, Chilometri!

Come potete vedere le stravaganze moderne non hanno confini, molte altre ricette estreme si possono trovare sulla rivista e sul sito di “Focus”, che noi ringraziamo per averci dato lo spunto per questo  articolo, come ringraziamo il nostro amico “Zorro” per aver scritto l’articolo originale, qui riprodotto!


Rinnoviamo la raccomanda alla massima prudenza a chi avrà l’ardire di mettere in pratica queste ricette estreme e…

Buon appetito!

Leggi anche. . .

  • Fregolota TrevisanaFregolota Trevisana Tipico dolce della Marca Trevigiana, deve il suo nome al fatto che tende a sbriciolarsi (in Veneto infatti "fregola" significa briciola), e si usa romperlo a pezzi con un martelletto di legno, ma anche con le mani.
  • Togliere un Chewing- gum!Togliere un Chewing- gum! Che seccatura il chewing-gum appiccicato alla scarpa. E se ti ci siedi sopra? Ancora peggio! I rimedi forse sono già noti, ma è bene ricordarli, Alkymy ve ne suggerisce un paio.
  • Epassportphoto: fototessera fai da te!Epassportphoto: fototessera fai da te! Ti occorre subito una fototessera per un documento qualsiasi? Seguite il suggerimento e risolverete tutto in pochi minuti!
  • Tempi duri a Pasqua per i topiTempi duri a Pasqua per i topi Anche i topi vorrebbero festeggiare la Pasqua, a volte però aprire l'uovo può essere più complicato di quanto sembri. Un modo divertente per augurarvi una Pasqua di... pace!
  • Sei una carota, un uovo o un chicco di caffè?Sei una carota, un uovo o un chicco di caffè? Che tu possa avere le gioie che rendono dolci, le prove che rendono forti, i dolori per essere umano e le speranze per la felicità! Leggi la storia...
  • La dolce Cocada (MESSICO)La dolce Cocada (MESSICO) Il Messico, dopo sombreri e cibi piccanti, fa scendere in campo il suo dolce ideale per un dopo...siesta! Viva Messico libero, ma per questa volta...FORZA AZZURRI!
  • Tre ricette con il tradizionale PastinTre ricette con il tradizionale Pastin Profumi e sapori che sanno di montagna, di luoghi aspri e affascinanti, un binomio di tradizione e innovazione protagonista della cucina bellunese.
  • BOCCONCINI DI SALMONE E UOVA – Cucina con Calvé e vedrai che buono!BOCCONCINI DI SALMONE E UOVA – Cucina con Calvé e vedrai che buono! Un buona ricetta, fresca, ideale per l'estate e veloce da preparare! Cosa c'è di meglio di un buon piatto di pesce per mantenersi in forma?

1 Commento

  1. Luigi Messapico Ha detto che: :

    Questo è davvero un articolo HAI CONFINI DELLA REALTA’!
    :mrgreen:

    Scritto il 20th Novembre, 2011 alle ore 16:35

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.











Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Le dieci donne più importanti della storia

Scritto da Alky
il 28-Apr-2012

Valerio Scanu vince il 60° Festival di Sanremo!

Scritto da Manolo
il 21-Feb-2010

DUE DI PICCHE- Faccia come il cuore

Scritto da Manolo
il 26-Mag-2010

Confezione regalo per una bottiglia

Scritto da Alky
il 24-Dic-2012

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: