23
Luglio 2018
LUNEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Crema pasticciera

Scritto da Alky il 2 - novembre - 2009 Commenta - Letto 1.865 volte

cremaalcaffe'

Ingredienti:

3 tuorli
1 limone
3 bicchieri di latte (1/2 litro)
3 cucchiai di zucchero (gr 90)
3 cucchiai di farina (gr 75)

Difficolta’: facile

Preparazione:

Mescolate  in una casseruola 3 tuorli con 3 cucchiai di zucchero. Aggiungete 3 cucchiai di farina e 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata. Fate scaldare 3 bicchieri di latte. Quando sara’ sul punto di bollire, versatelo a piccole quantita’ sul composto a base di tuorli, mescolando con una frusta. Al termine, mettete la casseruola sul fuoco e continuate a mescolare il composto con un cucchiaio di legno: la crema si addensera’ gradatamente. Portate a bollore e fate cuocere la crema per 5 minuti, cosi’ che perda il sapore di farina. A questo punto, levate la crema dal fuoco e lasciatela raffreddare, mescolando
di tanto in tanto per impedire che in superficie si formi una pellicola.

Alcuni trucchi…..:

* Quando lavorate i tuorli e lo zucchero, unite 1 pizzico di maizena. Eviterete la formazione di grumi.
* Dopo aver aggiunto la farina, l’impasto risulta troppo denso? Rimediate con 2 cucchiai di latte freddo e mescolate.
* Per evitare che la superficie della crema indurisca, cospargetela con un po’ di zucchero e coprite con una pellicola.

….e varianti:

* Crema chantilly: unite alla crema pasticciera fredda un po’ di panna montata con zucchero a velo. Per la quantita’ di panna,  si calcola, in genere, il 50% rispetto alla crema pasticciera. Per lo zucchero, vale il gusto personale.

* Pasticciera leggera: incorporate alla crema, all’ultimissimo momento, 2 albuni montati a neve ben ferma.

* Per cambiare gusto alla crema pasticciera: aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro alla farina;
aggiungere 1 scorza di limone o 1 stecca di vaniglia al latte, che verra’ poi filtrato prima di versarlo sul composto;
aggiungere alla crema, al termine della preparazione, 1 tazzina di caffe’ ristretto.

Avete altre idee o consigli? Lasciate un commento!

cremapasticciera


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • Una piramide di bontà: il ProfiteroleUna piramide di bontà: il Profiterole Qualcosa di dolce? Cosa di meglio di una piramide di bontà...cioccolatosa!
  • Zeppole alla cremaZeppole alla crema Frittelle dolci a froma di ciambellina, le "zeppole" sono tradizionali dolci con i quali in molte regioni dell'Italia centro-meridionale si festeggia il carnevale, ma anche le altre ricorrenze primaverili.
  • Salsa alla marmellata di cachiSalsa alla marmellata di cachi Una marmellata per la merenda...ma anche per sfiziosi dessert: semplice e genuina!
  • Latte di suoceraLatte di suocera Un liquore semplice da preparare, ma dal gusto delicato, da servire come digestivo, o per un semplice dopocena.
  • Fregolota TrevisanaFregolota Trevisana Tipico dolce della Marca Trevigiana, deve il suo nome al fatto che tende a sbriciolarsi (in Veneto infatti "fregola" significa briciola), e si usa romperlo a pezzi con un martelletto di legno, ma anche con le mani.
  • Marmellata di aranceMarmellata di arance Ideale spalmata sul pane, è ottima con arrosti di maiale e selvaggina e si presta bene anche ad accompagnare formaggi stagionati e cremosi.
  • Gelatina di amareneGelatina di amarene Tipo di ciliegia leggermente amaragnola, l'amarena ha un colore rosso pallido; la gelatina, molto utilizzata in pasticceria, è ottima per farcire pasticcini o per ricoprire torte da decorare con frutta candita.
  • Salsa maioneseSalsa maionese La maionese, una salsa che accompagna molte pietanze per valorizzare e esaltarne il sapore, e puo' trasformare in qualcosa di speciale anche i piatti piu' semplici.

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Filetto ai chiodini

Scritto da Alky
il 27-Nov-2009

Simona Ventura e l’isola dei famosi!

Scritto da Manolo
il 25-Feb-2010

A proposito di…provviste alimentari!

Scritto da Alky
il 24-Mag-2015

Epassportphoto: fototessera fai da te!

Scritto da Manolo
il 24-Lug-2010