23
Settembre 2017
SABATO

World Wide Woman – Pianeta Donna

E dopo il cenone, tutti a dieta!

Scritto da Manolo il 8 - gennaio - 2016 Commenta - Letto 1.038 volte

 

Vi siete abbuffati durante queste feste di Natale? Avete fatto bene, stare assieme a tavola tra panettoni e brindisi fà parte dei festeggiamenti, solo che ora vi ritrovate con qualche chilo in più e davanti al pc pronti a digitare sul vostro motore di ricerca la parola “dieta”!

Non c’è niente da fare, dopo le feste ritorna l’incubo bilancia e si cerca di correre ai ripari ma gli esperti però mettono in guardia: ritornare al peso normale è certamente positivo, ma non esistono diete miracolose!

Purtroppo, secondo una ricerca, in media uno su due di chi segue una dieta non l’ha ricevuta dal medico curante o da uno specialista. Il monito arriva da numerosi dietologi “Mettersi a dieta ora, dopo le feste è inutile e sbagliato!”
“Le diete riparatrici sono deleterie. Non ho mai visto nessuno – affermano – mantenere il dimagramento a lungo. E’ un grande business e ogni anno vengono sprecati milioni di euro”.

Rassegnamoci dunque, per star meglio e perdere peso dovremo innanzitutto mangiar meno. Quello che invece possiamo fare, oltre che a migliorare il nostro stile di vita, è avere un occhio di riguardo per la nostra alimentazione, tre settimane di dieta equilibrata povera di grassi e di carboidrati, ricca invece di proteine, frutta e verdura, possono eliminare quei 2-3 chili che abbiamo accumulato durante le feste. Queste alcune dritte che abbiamo raccolto in una veloce ricerca tra vecchi libri e il web.

Ricordandovi che alleati preziosi per agevolare la perdita di peso sono  cibi come riso parboiled, yogurt probiotico, lattuga, ananas, grana, finocchi e proteine, eccovi le 10 regole essenziali se non volete portarvi i vostri chili in eccesso fino alle prossime abbuffate di Pasqua!

1) Rinunciare a dolci, alcolici e bevande ricche di zucchero

2) Mai saltare i pasti, specialmente la prima colazione

3) Limitare il sale, favorisce la ritenzione idrica

4) Variare negli alimenti, per dare una scossa al metabolismo

5) Non eliminare pasta, pane, riso e cereali: vanno consumati quotidianamente

6) Pesce almeno due volte alla settimana, possibilmente fresco ma va bene anche surgelato.

7) Limita il consumo di grassi, soprattutto quelli di origine animale, privilegiando l’olio extravergine di oliva

8)  Consumare almeno 4 porzioni di frutta e verdura al giorno

9) Bere almeno due litri di acqua ogni giorno, specialmente fuori pasto

10) Consumare quotidianamente i cereali (pane, pasta, riso etc.) e molti legumi, ricchi di fibre e proteine

Per finire consigliamo un paio tisane che molti dietologi consigliano: la camomilla ad esempio è un sedativo blando e rilassante che si presta benissimo come decotto contro la gastrite e i disturbi di stomaco per chi ha bevuto e mangiato troppo. Se ne possono bere anche 3 tazze al giorno.
Il rabarbaro invece è una pianta della medicina tradizionale cinese. Nelle erboristerie si usano le radici che vengono vendute già sminuzzate in taglio tisana. Per l’infuso si lascia per 15/20 minuti mezzo cucchiaino da caffè in una tazza d’acqua bollente. Se ne possono bere non più di un paio al giorno per evitare l’effetto lassativo. Il rabarbaro cura i disturbi della digestione a livello del fegato.

Sperando di esservi stata utile per alleviare i vostri sintomi post-abbuffata, non mi resta che augurarvi di mantenere i vostri buoni propositi per ritrovare il peso forma perso durante le feste! Arrivederci ai prossimi bagordi!


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






GIANNI MORANDI- Sei forte papà!

Un simpatico tuffo nel passato con una vecchia sigla televisiva per ricordare tutti i papà del mondo: Auguri Papà!

 






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Con la Lega del Filo d’Oro per aiutare i bimbi

Scritto da Alky
il 17-Feb-2013

Zeccino d’Oro 2010, l’altra canzone vincitrice!

Scritto da Manolo
il 17-Nov-2010

Vincisgrassi

Scritto da Alky
il 10-Dic-2011