25
Aprile 2018
MERCOLEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Giochi di luce per festeggiare il Natale!

Scritto da Alky il 13 - dicembre - 2013 Commenta - Letto 8.277 volte

I mille guizzi di luce proiettata sulle pareti e l’effetto “figure in movimento” assicurano alla casa la festosa atmosfera delle strade e delle vetrine natalizie!
Fogli di rame, bicchieri dipinti, contenitori decorati:
in questi 3 lavoretti vi dimostriamo come non sia difficile realizzare un fotoforo con le proprie mani.


ABETI E FIOCCHI DI NEVE


Occorrente: fogli di rame di 20×10 cm. e spesso 3 mm., pennarello, asse di legno, chiodo, martello, cesoie, pinza a punta tonda, filo di rame, lumini bianchi con fondo in alluminio.

1- Con il pennarello disegnate gli abeti sul foglio di rame.

2- Appoggiate il foglio sull’asse di legno e, con chiodo e martello, praticate dei fori lungo tutta la sagoma degli abeti.
Fate poi 4 buchi sul margine di ognuno dei lati corti del foglio di rame, in modo che siano combacianti.

3- Forate anche il fondo tra un abete e l’altro. Quindi, servendovi delle cesoie, ritagliate uno dei lati lunghi
del foglio di rame, scontornando la punta degli abeti. (ingrandisci e segui le figure)

………………..………………..

4- Richiudete a cerchio il foglio di rame e, con l’aiuto delle pinze, passate il filo di rame nei buchi praticati ai margini,
in questo modo avrete chiuso il cilindro.

 

5- Realizzate nello stesso modo il copricandela con i fiocchi di neve, ma senza eseguire lo scontorno del passaggio n°3.
Ora non vi resta che inserire i lumini o le candele, che illumineranno dall’interno i vostri lavori!

………………..………………..

.

.

.

FIGURE IN MOVIMENTO

Occorrente: bicchiere cilindrico, foglio di acetato, pennarello indelebile nero, carta da lucido, forbici, nastro biadesivo,
lumini bianchi con fondo in alluminio.

1- Servendovi del pennarello, ricalcate sul foglio di acetato i motivi scelti e poi colorateli all’interno (l’inchiostro non asciuga subito, per cui fate attenzione a non produrre sbavature).
Arrotolate il foglio di acetato intorno al bicchiere, che fisserete con il nastro biadesivo.

2- Con la carta da lucido ricavate un cilindro più grande rispetto a quello fatto con il foglio di acetato ( fra i 2 dovrà restare un’intercapedine di circa 1 cm., all’interno della quale l’aria, riscaldata dal lumino, darà “movimento” ai disegni) e inseritelo sopra il cilindro di acetato.
Inserite all’interno del bicchiere il lumino, aspettate qualche minuto e vedrete il risultato… ovviamente il lumino và acceso!

………………..………………..

.

.

.

DECORI CON IL CERNIT


Occorrente: .cernit (non pongo) rosso, verde, giallo (dipende da quello che intendete modellare), formine per dolci ad abete e stelle (o da cosa disegnerete), rullino di gomma, .sgorbia ( piccolo bastoncino per modellare) di plastica, punteruolo, 2 portacandele di vetro.

1- Lavorate il cernit con le mani fino a renderlo morbido e malleabile e, con l’aiuto del rullino, stendetelo in sfoglie di circa 0,5 cm., Con le formine ricavate le varie parti: 4 rombi verde chiaro, 1 abete verde scuro, 1 luna e 2 stelle gialle.
Poi manipolate il cernit rosso formando 5 palline dalle dimensioni più o meno di un pistacchio e altre 9 di vari colori molto più piccole.

2- Applicate i rombi su uno dei portacandele premendoli leggermente sul vetro per farli aderire bene.

3- Posizionate le 5 palline rosse fra i rombi, sempre esercitando una discreta pressione, e incidete al centro con il punteruolo (ingrandisci e segui le figure)

………………..………………..

4- Servendovi della sgorbia, sagomate e incidete i rombi, così da simulare le venature delle foglie. Poi, facendo riferimento alle figure sotto del lavoro finito, applicate gli altri elementi fatti col cernit sul secondo portacandele.
Mettete i 2 portacandele nel forno, scaldatelo a 130°C. e fateli cuocere per 20 min.; poi spegnete e lasciateli raffreddare nel forno.
Una volta cotto, il cernit, può essere lavato senza rischiare che il decoro si alteri!

…………………….……………………………..

Importante: per essere sicuri dei tempi di cottura vi conviene fare delle palline di cernit di dimensioni differenti e provarne la cottura.

BUON LAVORO E… BUONE FESTE

Leggi anche. . .

  • Le nostre decorazioni per Natale!Le nostre decorazioni per Natale! Non c'è festa più bella del Natale e, per creare l'atmosfera giusta nella vostra casa, vi diamo noi un paio di idee originali! Al lavoro...
  • Corona dell’AvventoCorona dell’Avvento Questa tradizionale usanza arriva dai paesi nordici e ci ricorda i giorni che mancano al Santo Natale! Vi spieghiamo come farne una!
  • Al via l’ Operazione Natale…!Al via l’ Operazione Natale…! Poche idee, mancanza di tempo o denaro, confusione... Tutto questo vi scoraggia con i preparativi del Natale? Se permettete, ALKYMY prova a darvi qualche consiglio pratico ed economico! Leggete...
  • Creazioni mobili: le raneCreazioni mobili: le rane Come creare dei graziosi oggetti "mobili" per animare la vostra stanza! Vedrete, non è difficile, cominciamo con queste singolari rane!
  • Decorazioni di stelle per  regali di NataleDecorazioni di stelle per regali di Natale Dedicate cinque minuti del vostro tempo e una piccola decorazione e renderà più apprezzato il vostro regalo di Natale.
  • Creazioni mobili: le barchetteCreazioni mobili: le barchette Sono molto facili da realizzare e si muovono al minimo soffio d'aria! Animeranno sia una classe che la camera di un bimbo!
  • Statue di … spugna!Statue di … spugna! Ecco un modo per riutilizzare una vecchia spugna e fare una statua degna dei famosi "Moai" dell' Isola di Pasqua! Provaci, Alkymy ti dà una mano...
  • Preparare un biglietto per un invito!Preparare un biglietto per un invito! Qualunque cosa meriti di essere scritta, merita di essere ben scritta, con il rischio di divertirsi di più e comunicare meglio.

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

La canzone che ha commosso il web

Scritto da Alky
il 12-Gen-2014

Filastrocca di Capodanno!

Scritto da Manolo
il 1-Gen-2010

Mattonella di castagne a due colori

Scritto da Alky
il 20-Ott-2014

Gnocchi alla bersagliera

Scritto da Alky
il 8-Apr-2010