18
Febbraio 2019
LUNEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

I deliri di Libero: togliete i libri alle donne!

Scritto da Manolo il 4 - Dicembre - 2011 1 Commento - Letto 3.704 volte

Ma ci voleva così tanto a capire la reale causa che induce le donne all’infertilità e a fare meno figli?

I più brillanti professori hanno speso anni di ricerche, le migliaia di donne in fila dai ginecologi si dovranno arrendere all’ ovvia ricetta che il quotidiano “Libero”di tutta la faccenda: “togliete i libri alle donne e torneranno a far figli”!
Basterebbe già il fatto che un quotidiano, con Belpietro come direttore, benefici di milioni di euro di finanziamento pubblico a mandarmi in bestia (tutto al più sarebbero loro a dovermi pagare per leggerlo), se poi le assurdità che scrivono rasentano il ridicolo, penso sia inutile che stia qui ogni giorno a chiedermi perchè l’Italia vada indietro anziché avanti!

“Ma potevamo mai vincerla noi la guerra?”, lo ripeteva ogni tanto mio nonno quando doveva confrontarsi con un tontolone, stupidotto (non so come le chiamate voi le persone un po gnorri), come a dire, ovvio che non abbiamo vinto la guerra, siamo tutti un po troppo tonti per fare dei passi avanti.

Autore del pezzo in questione è Camillo Langone, “critico liturgico” come lui stesso si definisce, che mette provocatoriamente in risalto che le donne, leggendo molto e istruendosi, sono diventate talmente intelligenti da avversare il desiderio di maternità!
Non ci voleva l’illustre parere dell’autore dell’articolo per capire quello che studi di 100 anni hanno reso noto, cioè che il progresso ha fatto passare meno tempo a letto, ma occorrerebbe distinguere tra chi, in un mondo ultra-popolato, non sente il bisogno di mettere al mondo figli e chi, invece , ha il problema opposto e non è togliendo alle donne l’istruzione che il problema troverebbe soluzione!

Arricchito dallo slogan ” più culle vuote, più barconi di immigrati”, “Libero” in pratica consiglia ignoranza per tutti e, perchè no, via le TV, coprifuoco alle 20 di sera e arresto in flagranza di reato a chi verrà beccato con dei preservativi!

Suggerisco io, invece, una soluzione: per compensare la crescita demografica poco autoctona rispetto gli altri Paesi, ad ogni barcone di immigrati arrivato, propongo di inviarne uno in Africa carico di leghisti.

Quanto al resto, un vero peccato che la mamma dell’esimio Langone Camillo, che sicuramente con questo articolo potrà ambire al Premio Pulitzer,quella sera non abbia pensato che era davvero meglio leggersi un bel libro!

-FONTE-


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

1 Commento

  1. Luigi Messapico Ha detto che: :

    ..ha davvero scritto questo?
    Se la risposta è si la contro risposta sarebbe quella di non leggerlo… se fossimo tra quelli che lo leggono!
    😆

    Scritto il 4th Dicembre, 2011 alle ore 23:03

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Il pesce profuma di te’

Scritto da Alky
il 8-Gen-2014

La canzone vincitrice del 54° Zecchino d’oro 2011

Scritto da Manolo
il 20-Nov-2011

Cannella nell’armadio…

Scritto da Alky
il 5-Dic-2009

Giornali…e dopo averli letti?

Scritto da Alky
il 4-Feb-2010