16
Novembre 2018
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Il reggiseno può provocare il cancro?

Scritto da Alky il 7 - aprile - 2013 Commenta - Letto 6.317 volte

breast

Assolutamente vietato di notte, mai reggiseni push-up e quelli per lo sport: le regole da seguire per avere ampi margini di sicurezza

Per combattere il tumore al seno bisogna ridurre l’uso del reggiseno. Questo almeno è ciò che sostiene Syd Singer, medico americano che svolge  dal 1991, con la moglie Soma, una ricerca sul tumore al seno da quando lei scoprì di avere un nodulo al proprio seno.

“Forse il reggiseno comprimeva il tessuto del seno– osservò il dottor Syd-  impedendo il drenaggio linfatico e provocando degenerazione delle cellule”.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità infatti considera le tossine chimiche come causa primaria del cancro. Ma i veleni che si accumulano nei tessuti del seno sono spazzati via dal chiaro fluido linfatico verso i grandi gruppi di linfonodi posti nelle ascelle e nella parte alta del torace.

.

sistema-linfatico

.

I Singer scoprirono che essendo i dotti linfatici molto sottili e sensibili, una minima pressione continua sui seni può provocare la chiusura delle valvole linfatiche. E’  probabile quindi che, dopo quindici o vent’anni di drenaggio linfatico ostacolato dal reggiseno, possa apparire il cancro.

Inoltre la ricerca ha evidenziato che nelle zone del mondo più povere l’incidenza del cancro al seno è più bassa (paesi nei quali non esistono reggiseni push-up)  rispetto ai paesi più evoluti dove si fa largo uso del reggiseno.
E la percentuale di malattia sale per le donne che indossano il reggiseno anche di notte o per molte ore al giorno.

.

Notizia abbastanza allarmante, basta però seguire alcuni piccoli accorgimenti per avere ampi margini di tranquillità. Ecco le regole,  consigliate dai coniugi Singer, per indossare un reggiseno in sicurezza:

 Evitare i reggiseni push-up e quelli da sport

Scegliete reggiseno di cotone non stretti e assicuratevi di poter passare con due dita sotto le spalline e ai fianchi delle coppe. Quanto più sono alte le coppe, tanto più severa la compressione dei maggiori linfonodi.

Toglietelo quando siete a casa e non indossatelo mai quando andate a dormire

Massaggiate i vostri seni ogni volta vi togliete il reggiseno.

Autopalpazione

Questa è la fonte da cui abbiamo estrappolato l’articolo (sarebbe meglio dire copiato, in questi casi meglio non interpretare le considerazioni pubblicate dall’autore), che sia solo facile allarmismo o sana prevenzione a un problema che affligge migliaia di donne non sta a me giudicarlo. Probabilmente non esistono garanzie o controprove che avvalorino questa o altre ipotesi, ma è altresì ipotizzato di come, anche per quanto riguarda gli uomini,  slip e jeans aderenti stringono proprio nelle zone inguinali dove sono presenti molti  linfonodi e vasi linfatici che possono avere conseguenze sugli organi riproduttori.

In ogni caso, questo non può farci dimenticare che sono altre le cause che, in percentuale ben maggiore, vengono accreditate come corresponsabili della patologia. Infatti, secondo gli studi, i 5 fattori di rischio più citati sono:

fumo (85%)

dieta (74%)

alcol (44%)

genetica (38%)

 ambiente (31%)

Concludendo, è buona cosa tenere in considerazione tutti questi consigli, come in tutte le cose l’uso consapevole e moderato può essere il giusto compromesso per vivere sane e apparire affascinanti. In fondo, gli ultimi 2 consigli del medico Singer, possono solo rendere la nostra vita più rilassante: non indossate il reggiseno in casa e ricordatevi di massaggiarvi il seno o, per chi se lo può “permettere”… fatevelo massaggiare!


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Girotondo di tutto il mondo

Scritto da Alky
il 30-Dic-2009

Corona dell’Avvento

Scritto da Alky
il 29-Nov-2014

Addio Lucio, buffo folletto della musica!

Scritto da Manolo
il 1-Mar-2012

Sformato di pesce

Scritto da Alky
il 28-Apr-2010