22
Settembre 2018
SABATO

World Wide Woman – Pianeta Donna

Il trenino di sughero

Scritto da Manolo il 27 - aprile - 2013 Commenta - Letto 6.546 volte

treno

Dopo aver stappato una bottiglia, pensaci bene prima di buttare via il tappo di sughero, potrebbero trasformarsi in simpatici oggetti. Abbiamo già visto come ricavarne un Alberello di Natale, questa volta passiamo a costruire un piccolo trenino di sughero. Niente di più facile!

Precisiamo che, comprandoli nuovi, i tappi avranno delle forme più “regolari” rispetto a quelli stappati dalle bottiglie.

.

Cosa serve

4 tappi di sughero del tipo A (vedi l’immagine sotto)

4 tappi del tipo A, ma più grossi di quelli scritti sopra

1 tappo del tipo B

2 tappi del tipo C

stuzzicadenti

spago sottile

colla

Tappisughero

Ora che abbiamo tutto, passiamo a lavoraci sù, cominciando da…

.

.

La locomotiva

Prendiamo due tappi “A” più grossi, uniamoli per il lungo con mezzo stuzzicadenti e una goccia di colla per saldare l’attaccatura e avremo  formato la caldaia della locomotiva.

I 2 tappi “A“, ma quelli più sottili, sono le ruote. Uniniamoli di traverso alla base della caldaia usando sempre un pò di colla.
Alla metà di questi due tappi, grattiamo via un pò di sughero con una limetta per unghie, in modo da ottenere una sorta di sede dove appoggiare la caldaia che incolleremo.

Per fare la cabina del macchinista usiamo il tappo “B” e per la ciminiera quello “C“. Stesso procediamento, limiamo un pò di sughero, infiliamo mezzo stuzzicadenti e incolliamo.

scansione00041

.
Per completare la locomotiva, possiamo incollare metà di un tappo “C” sul davanti della locomotiva per formargli il muso.

.

.

Il vagone

Uniamo, sempre con colla e mezzo stuzzicadenti, i due tappi “A” grossi come vagone e altri due tappi “A” (quelli sottili) attaccati di traverso saranno le ruote.

scansione000511

.
Con un punteruolo facciamo un piccolo foro nella parte posteriore della locomotiva e uno nella parte anteriore del vagone.
Inseriamo le estremità di un pezzetto di spago sottile nei due fori fissandole con le punte di uno stuzzicadenti e una goccia di colla.

scansione000611

.

.

Piccolo accorgimento per non farsi male: per infilzare uno stecchino in un tappo di sughero ci vuole molta forza, con il rischio di romperlo, o peggio, di pungersi le dita. Per non rischiare, appoggia il tappo in un piano stabile e, tenendolo fermo, fai ruotare un punteruolo o un grosso chiodo fino a farlo penetrare per circa un centimetro. Il foro ottenuto permetterà allo stecchino di entrare facilmente nel sughero.


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • L’ Alberello di Natale eco-compatibileL’ Alberello di Natale eco-compatibile In qualche modo possiamo anche definirlo eco-compatibile, sicuramente questo alberello, costruito con i tappi di sughero, è una simpatico alternativa ai soliti centri-tavola che si vendono in molti negozi nei giorni del Natale.
  • Girandole con le bottiglie di plasticaGirandole con le bottiglie di plastica Vi sarà capitato di vederle in qualche paesino di montagna, sono delle girandole segnavento fatte con delle bottiglie di plastica. Se volete provare non è difficile. Vi spiego come realizzarle.
  • Creazioni da rimanerci… di sasso!Creazioni da rimanerci… di sasso! A volte con un pò di fantasia si può utilizzare creativamente ciò che si può raccolgliere durante una passeggiata. Chi l'avrebbe detto che, da qualche sasso, possa nascere un simpatico oggetto.
  • Copertina in jeans per il vostro diario.Copertina in jeans per il vostro diario. Un diario, un libro, oppure un album fotografico..., quello che conta è che, personalizzarne le copertine, è semplice e di bell'effetto!
  • Pantofole in jeansPantofole in jeans Divertenti e soprattutto comodissime, sono delle ciabattone da casa in jeans rese antiscivolo da "bolli" realizzati con i colori gonfianti. Le puoi fare da sola, applicando delle tasche posteriori di vecchi pantaloni.
  • L’arte dei palloncini: operazioni baseL’arte dei palloncini: operazioni base Molta fantasia, un pò di manualità e, come per incanto, dei semplici palloncini si trasformeranno in simpatiche figure. Iniziamo su come eseguire alcune semplici operazioni.
  • Idee per HalloweenIdee per Halloween Qualche lavoretto a tema, semplici da realizzare che, con un pò di aiuto e di pazienza, potrete coinvolgere nella preparazione anche i più piccoli.
  • Coroncina a paperaCoroncina a papera L'ho vista indossata alla recita della scuola dei nostri bimbi e realizzarla è davvero facile e veloce. Per chi vuole provare, vi spieghiamo come fare.

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Gelatina di amarene

Scritto da Alky
il 8-Giu-2010

Carpaccio delicato

Scritto da Alky
il 4-Ago-2012

Un benvenuto musicale da Alkymy

Scritto da Manolo
il 25-Ott-2009

Giornata contro la violenza sulle donne

Scritto da Alky
il 25-Nov-2014