18
Giugno 2019
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

La favola di Natale!

Scritto da Alky il 2 - Dicembre - 2010 Commenta - Letto 7.059 volte

Era la notte di Natale. Nella calma ovattata della
foresta, la neve scendeva copiosa e rendeva
ancora più silenzioso il silenzio.

Era la notte di Natale. Nella calma ovattata della
foresta, la neve scendeva copiosa e rendeva
ancora più silenzioso il silenzio.
Nella baita, la calda luce del camino, disegnava
sul muro strane forme e nel lettino, sotto
una calda coperta, Luca ascoltava la favola
di Natale che il nonno gli stava raccontando:
” Vedi Luca, devi sapere che le stelle non sono
nate senza un motivo. Tantissimi anni fa, in una
notte come questa, un bambino più o meno
della tua età, guardava fuori dalla finestra.
Era una notte buia e silenziosa e il cielo era
nero e scuro, non c’era neanche la luna, perché non esisteva.
Quel bambino si sentiva solo, ma
tanto solo, così solo che espresse un desiderio
con una tale forza che si alzò un forte vento
e tantissimi dei fiocchi di neve che scendevano,
come in questo momento, volarono nel cielo,
riempendolo di puntini bianchi e la luna
comparve per la prima volta nella sua storia per proteggerli.
Da quel momento tutti gli uomini
guardarono le stelle quando volevano
esprimere un desiderio. Tornando a quel bambino,
pochi minuti dopo la comparsa delle stelle,
sentì grattare alla sua porta, la aprì e vide
davanti all’uscio una cesta e nella cesta,
un cagnolino infreddolito che lo fissava con
i suoi occhioni. Da quel momento quel bambino
non si sentì mai più solo, neanche per un istante”.

Il nonno fissò Luca per vedere se si era
addormentato, il bambino invece era attento
e lo fissava a sua volta. Distolse lo sguardo e
lo rivolse alla finestra. La neve scendeva
sempre più fitta.
Luca guardò ancora il nonno:
” Anch’io nonno ho il mio desiderio. Vorrei
che ogni anno della mia vita, in questa notte,
tu mi raccontassi una fiaba!”.

Il nonno sorrise intenerito e una lacrima
spuntò nei suoi occhi.

.
Luca era in piedi davanti alla finestra del suo appartamento.
Era la notte di Natale.
I suoi figli alle sue spalle, stavano aprendo
i pacchi con una gran foga. Luca fissava tra
i fiocchi di neve e il suo pensiero vagava
nella folla dei suoi ricordi, quando il suo sguardo
cadde sulla strada, dove alla luce bianca di
un lampione, un vecchio mendicante stava
controllando nella spazzatura: forse sarebbe
riuscito a trovare la sua cena?!
Come se sentisse lo sguardo di Luca addosso,
si voltò verso di lui e sorrise, Luca ricambiò
il sorriso, senza rendersi conto del perché.
In quell’istante si sentì tirare la stoffa
dei pantaloni:
” Papà, papà guarda che bello il mio
giocattolo nuovo!”.

Luca accarezzò la testa di suo figlio e ritornò
con lo sguardo alla strada ma anche se erano
passati solo pochi secondi, il mendicante era scomparso….
fu in quell’istante che la favola
più bella che aveva mai sentito ricomparve
nella sua mente.

BUON NATALE!


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • La storia dell’albero di NataleLa storia dell’albero di Natale Com'è nata la tradizione dell'albero di Natale? Questa è solo una delle tante favole che raccontano la storia dell'albero più bello nella notte più magica!
  • La favola di “Babbo Natale”!La favola di “Babbo Natale”! Un' altra favola da raccontare ai più piccini in queste notti magiche: la vera storia di Babbo Natale! Buona lettura...
  • La storia del “Canto di Natale”!La storia del “Canto di Natale”! Nella notte più lunga, la bontà del Natale nella famosa favola di Charles Dickens! Leggila, mentre aspetti Babbo Natale con i suoi regali! E tu sei stato buono?
  • Sei una carota, un uovo o un chicco di caffè?Sei una carota, un uovo o un chicco di caffè? Che tu possa avere le gioie che rendono dolci, le prove che rendono forti, i dolori per essere umano e le speranze per la felicità! Leggi la storia...
  • La lunaLa luna Nella prima favola scritta da Angelo Branduardi e diventata il testo di una sua canzone, il nostro omaggio al primo uomo che ha messo piede sulla luna.
  • I nostri auguri di Buon NataleI nostri auguri di Buon Natale A tutti i nostri amici possiamo solo augurare di vedere e sentire il Natale attraverso gli occhi e il cuore dei bambini, con la meraviglia e l'emozione che solo loro sanno donare.
  • La favola di Capodanno!La favola di Capodanno! Il racconto della notte di Capodanno: l'arrivo dei dodici forestieri! Chi sono? Cosa vogliono? Leggi la storia e lo saprai!
  • La leggenda della Valle di PrimieroLa leggenda della Valle di Primiero Tra le comunità alpine, mescolando realtà e fantasia, favole e leggende si tramandano da centinaia di anni. Custodita dalle montagne, questa è la leggenda della Valle di Primiero

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Volete creare da soli una splendida maschera di cartapesta?

maschera di cartapesta

Quello che vi occorre è della carta, della colla vinilica, colori acrilici e tanta fantasia.

Per aiutarvi nel lavoro abbiamo selezionato su Youtube questo facile e rapido tutorial.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Liquore alla crema di miele

Scritto da Alky
il 1-Mar-2014

Niente yacht per Flavio Briatore… sequestrato!

Scritto da Manolo
il 22-Mag-2010

L’ Alberello di Natale eco-compatibile

Scritto da Alky
il 10-Dic-2012

2012: AUGURI DI BUON ANNO

Scritto da Manolo
il 26-Dic-2011

Commenti Recenti