21
Novembre 2017
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

L’arte dei palloncini: operazioni base

Scritto da Manolo il 10 - novembre - 2013 1 Commento - Letto 3.568 volte

_palloncini

 

Molta fantasia, un pò di manualità e, come per incanto, dei semplici palloncini si trasformeranno in simpatiche figure. Con l’intenzione di pubblicare come realizzare dei cagnolini, piuttosto che sciabole o altri oggetti,  iniziamo su come eseguire alcune semplici operazioni. Non vi preoccupate se qualche volta il palloncino scoppia, ricominciate e abbiate solo un pò pazienza.

.

Prima di tutto alcuni utili consigli

– Acquistate solo i palloncini che vi servono perchè si deteriorano con il tempo

– I palloncini si induriscono con il freddo, conservateli quindi in luoghi tiepidi e, se doveste usarli all’aperto, metteteveli in tasca.

– Affinchè il palloncino non esploda a metà dell’opera, lasciatene  una parte sgonfia (la coda). Mentre proseguite con la creazione della figura, scomparirà.

– I palloncini hanno una diversa resistenza in base al colore. Provate i vari prodotti e valutate quale utilizzare in base alla difficoltà della figura.

– Tirate 3-4 volte i palloncini prima di gonfiarli, questo li renderà più elastici e lavorabili

.

Passiamo adesso all’esecuzione di alcune operazioni base.

.

ANNODARE

Ci sono molti modi di annodare, nelle immagini  i due più semplici: l’asola e il metodo della sarta.

Per eseguire quello ad asola avvolgete l’estremità del palloncino attorno a medio e indice della mano sinistra.

annodare (7)

.

.

Tirate l’asola ottenuta con il pollice e il medio della mano sinistra ed infilate l’estremità con l’indice.

annodare (5)

..

.
Riprendete con il pollice e indice della mano sinistra e tirate. Il nodo dovrebbe essere formato.

annodare (6)

.

,-

.

Per il nodo della sarta, avvolgete sull’indice l’estremità del palloncino.

annodare (2)

.,

,,
Premete con il polliceed iniziate a rotolare verso l’esterno.

annodare (3)

.

,
Formerete così un’asola, il cappocchio scivolerà all’interno e formerà il nodo.

annodare (4)

.

.

LE TORSIONI

Sono quelle che permetteranno al palloncino di prendere forma e di non sgonfiarsi.

.

Torsione Base: è quella più usata. Ricordate di tenere ferma la prima bolla realizzata mentre modellate le altre, altrimenti si srotola.

.

Formate la prima bolla a 10cm tenendo fermo il palloncino con la mano sinistra e girando 4 volte con la mano.

torsionebase (3)

.

.

Realizzate la seconda bolla di 10cm tenendo ferma la prima bolla con il mignolo.

torsionebase (4)

.

Create la terza bolla e accostatela alla seconda tenendo fermo il palloncino sulla mano sinistra.

torsionebase (4)

.

Con la mano destra afferrate le due bolle ed eseguite la torsione.

torsionebase (5)

.

La torsione base si presenterà così finita.

torsionebase (6)

.

.

.

Torsione Anello: un’alternativa alle torsioni precedenti.

.

Formate una prima bolla di 8cm.

torsioneanello (1)

.

.

Create una seconda bolla. lunga 16cm, piegatela formando un cerchio.

torsioneanello (2)

.

,
Afferratela con la mano sinistra e con la destra girate per 4 volte.

torsioneanello (3)

.

.

.

Torsione Orecchio: si utilizza per formare gli orecchi degli animali. A volte serve per forare delle bolle senza che il palloncino si sgonfi.

.

Formate una bolla di 8cm.

torsioneanello (8)

.

.

Eseguite una bolla da 3cm.

torsioneanello (7)

.

.
Chiudete il palloncino su se stesso.

torsioneanello (6)

.

.

Afferrate la bolla di 3cm con il pollice, l’indice e il medio della mano destra e ruotate la bolla per 4 volte.

torsioneanello (5)

.

.
Eseguite l’operazione velocemente. Questa torsione si utilizza anche per formare angoli di 45°.

torsioneanello (4)

.

,

.

Torsione Mela: altra alternativa ai consueti tipi di torsione che darà al palloncino la forma di una mela.

.

Appoggiate l’indice della mano destra sul nodo del palloncino.

torsionemela (1)

.

.
Spingete l’indice all’interno del palloncino.

torsionemela (2)

.

.
Afferrate il nodo con la mano sinistra e sfilate l’indice.

torsionemela (5)

.
Effettuate una torsione con la mano destra e bloccate così il nodo.

torsionemela (3)

.

.
La bolla ora ha assunto le sembianze di una mela.

torsionemela (4)

.

Adesso non vi rimane che fare un po di pratica e provare a comporre le figure.

Nei prossimi articoli provvederemo a proporvi qualche figura interessante, per cui restate in ascolto.

Stay tuned…  su ALKYMY.it

Leggi anche. . .

  • Creazioni da rimanerci… di sasso!Creazioni da rimanerci… di sasso! A volte con un pò di fantasia si può utilizzare creativamente ciò che si può raccolgliere durante una passeggiata. Chi l'avrebbe detto che, da qualche sasso, possa nascere un simpatico oggetto.
  • Sculture con i palloncini: il bassottoSculture con i palloncini: il bassotto Le avete presenti quelle simpatiche sculture create con i palloncini? E se realizzarle non fosse poi così difficile come sembra? Ecco come fare...
  • Sculture con i palloncini: la spadaSculture con i palloncini: la spada Le prime esperienze con la manipolazione dei palloncini sono spesso difficili. Seguiteci e provate questa figura, non è difficile.
  • Animali di frutta seccaAnimali di frutta secca Altri piccoli lavori adatti ai nostri amici più piccoli. Stavolta usiamo della frutta secca per "costruire" dei simpatici animali.
  • Giocattoli in legno: il sonaglioGiocattoli in legno: il sonaglio Basta poco e certi oggetti da cucina in legno si trasformano in simpatici oggetti. Ecco come costruire un semplice sonaglio con poca spesa e senza essere falegname.
  • Sculture con i palloncini: il cignoSculture con i palloncini: il cigno Altro palloncino e altra scultura, questa volta formeremo un cigno che, se fatto bene, potrebbe sostenere l'esame del "galleggiamento".
  • Costruisci il tuo aquilone!Costruisci il tuo aquilone! Un volo precario, un costante equilibrio, libero al centro del cielo! Segui il volo del tuo aquilone, naturalmente prima ti insegnamo a costruirlo!
  • Un mondo da colorare!Un mondo da colorare! Siete pronti a colorare questo mondo in bianco e nero? Usate la fantasia, forse un leone a colori farà un pò meno paura!

1 Commento

  1. Alkymy » Blog Archive » Sculture con i palloncini: il bassotto Ha detto che: :

    […] Per eseguire correttamente i nodi guarda “qui” […]

    Scritto il 16th gennaio, 2014 alle ore 21:14

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






GIANNI MORANDI- Sei forte papà!

Un simpatico tuffo nel passato con una vecchia sigla televisiva per ricordare tutti i papà del mondo: Auguri Papà!

 






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

La canzone che ha commosso il web

Scritto da Alky
il 12-Gen-2014

Tempo di grigliate e barbecue

Scritto da Manolo
il 15-Giu-2014

LA POESIA DI NATALE: “NEL NOME DELLA MADRE”

Scritto da Manolo
il 24-Dic-2016

L’ Alberello di Natale eco-compatibile

Scritto da Alky
il 10-Dic-2012