14
Luglio 2020
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Le figure magiche

Scritto da Manolo il 24 - Aprile - 2020 Commenta - Letto 88 volte

In questo periodo in cui siamo costretti a rimanere in casa, uno dei problemi da affrontare è come far passare il tempo ai nostri bambini.

Eh, lo sappiamo, la loro scelta si riduce a ore e ore passate davanti alla Play Station o, peggio ancora, impossessarsi del nostro Smartphone per giocare… e, alla parola “compiti”, l’unica risposta che riceveremo sarà un’occhiataccia minacciosa.

A volte però, basta stimolarli sulle loro capacità e, proprio come un videogame, potrebbero accettare la sfida… se non altro per farci fare brutta figura.

Chiamateli giochi,calcoli, rompicapi, o come più vi piace, ho trovato questi passatempi di logica matematica che potrebbero attirare le loro attenzioni.
E non crediate che siano così semplici, provate anche voi,anzi, unite gli sforzi per arrivare alla soluzione.

IL TRIANGOLO MAGICO DEL 20

Un pizzico di matematica ma spiccate capacità di logica, sono le

caratteristiche principali di questa sfida.

In questo gioco dovremo inserire dei numeri nei cerchietti del triangolo magico. Le regole sono semplici:

  • -Dobbiamo inserire nel triangolo i numeri dall’ 1 al 9, in modo che la somma di ciascun lato sia sempre 20, il numero magico.
  • -I numeri da inserire, quelli da 1 a 9, devono essere usati tutti e una sola volta… cioè non ripetere lo stesso numero in due cerchietti diversi.
  • -Suggerimento: prima di inserirli nel triangolo, proviamo a scrivere qualche quaterna che dia 20 come somma, inseriamole nel triangolo e proviamo a scambiare qualche numero in maniera che gli incroci diano sempre la somma di 20.

IL QUADRATO DI LO-SHU

Questo quadrato magico, che sembra risalente al III millennio a.C. (qualcuno dice solo nel IV sec. a.C.), secondo la leggenda fu copiato da un’imperatore cinese dal disegno che vide sul dorso di una tartaruga sacra trovata nel Lo, un affluente del Fiume Giallo.
Anche in questo caso, la logica permette di arrivare alla soluzione.

Le regole sono simili al gioco del TRIANGOLO MAGICO

  • -Disporre i numeri dall’1 al 9 nelle caselle del quadrato magico.
  • -I numeri inseriti vanno usati una sola volta, non vanno ripetuti.
  • -Tutte le colonne, verticali, orrizontali e diagonale, devono dare come somma il numero magico 15.

Se vi fa piacere, se riuscite a trovarla, lasciate nei commenti la vostra soluzione… sempre che la soluzione sia una soltanto!
E, logicamente… buon divertimento!


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • Un mondo da colorare!Un mondo da colorare! Siete pronti a colorare questo mondo in bianco e nero? Usate la fantasia, forse un leone a colori farà un pò meno paura!
  • Battaglia navale!Battaglia navale! Bastano un paio di fogli di carta e una penna per inscenare una battaglia navale! Se avete fuso la vostra Play Station, provate a giocare come ai... vecchi tempi!
  • Il gioco del Zohn AhlIl gioco del Zohn Ahl Ci giocavano i pellerossa disegnando per terra un tavoliere circolare oppure ricamandolo su stoffa o cuoio. Con alcune varianti, ricorda un famoso gioco.
  • La gatta: lancia e raccogli!La gatta: lancia e raccogli! Nell'era dei giochi elettronici, un vecchio passatempo può ancora servire! Per passare un'ora di divertimento all'aperto bastano solo dei sassolini!
  • Costruisci il tuo aquilone!Costruisci il tuo aquilone! Un volo precario, un costante equilibrio, libero al centro del cielo! Segui il volo del tuo aquilone, naturalmente prima ti insegnamo a costruirlo!
  • Creazioni da rimanerci… di sasso!Creazioni da rimanerci… di sasso! A volte con un pò di fantasia si può utilizzare creativamente ciò che si può raccolgliere durante una passeggiata. Chi l'avrebbe detto che, da qualche sasso, possa nascere un simpatico oggetto.
  • Coroncina a paperaCoroncina a papera L'ho vista indossata alla recita della scuola dei nostri bimbi e realizzarla è davvero facile e veloce. Per chi vuole provare, vi spieghiamo come fare.
  • Sculture con i palloncini: la spadaSculture con i palloncini: la spada Le prime esperienze con la manipolazione dei palloncini sono spesso difficili. Seguiteci e provate questa figura, non è difficile.

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Test su condizionamento psicologico

Scritto da Alky
il 26-Gen-2013

La notte della Befana

Scritto da Alky
il 5-Gen-2014

Aspic delle feste

Scritto da Alky
il 29-Dic-2009

Ricky Martin ha fatto “coming out”!

Scritto da Manolo
il 30-Mar-2010

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: