19
Marzo 2019
MARTEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Otto suggerimenti per preparare il pesce

Scritto da Alky il 18 - Novembre - 2015 Commenta - Letto 1.626 volte

How_they_cook_their_fish_(1590)

Chi come me ha dei bambini piccoli, sà quanto sia difficile farglielo mangiare, tanto che ho dovuto ridurne drasticamente il consumo.
Ciò non toglie che qualche volta riesco a togliermi lo sfizio di preparare qualche piatto a base di pesce.
Oggi però niente ricetta, solo qualche suggerimento su come sceglierlo e prepararlo al meglio, evitando gli eventuali “inconvenienti”!

.

Per cominciare, come direbbe un noto presentatore, i classici “consigli per gli acquisti”

Per prima cosa guardate il pesce negli occhi, magari vi aiuterà lui stesso nella scelta.
A parte gli scherzi, gli occhi vi potrebbero far capire se il pesce è fresco oppure no: devono essere convessi, cioè non guardare verso l’interno,inoltre il colore deve essere lucente e non opaco.

Potendo scegliete i pesci di piccole dimensioni, più sono grandi maggiori sono le possibilità che abbiano accumulato le eventuali sostanze tossiche.

Meglio scegliere le specie di stagione, garantiscono miglior qualità e aiuterà le varie specie nella loro naturale riproduzione.

.

Primavera

Sgombro

Spigola

Sarago

Pagella

.

Estate

Sogliola

Orata

Sardina

Ricciola

.

Autunno

Spigola

Triglia

Gallinella

Lampuga

.

Inverno

Triglia

Vongola

Polpo

Seppia

.

Consigli per la preparazione

–  Per rendere il pesce al vapore più gustoso, prima di cuocerlo marinatelo in succo di ananas, questa operazione lo renderà più gustoso.

pineapple_fish

.

– Volete cucinare il pesce bollito ma non volete che faccia odore? Semplicissimo: mettete nell’acqua di bollitura qualche foglia di alloro e durante la cottura il cattivo odore non ci sarà.

– Per ottenere un pesce fritto croccante e perfettamente dorato occorre passarlo prima di friggerlo nella farina di grano mescolata a sale fino.

– Se volete che i vostri calamari e totani rimangano ben morbidi dopo la cottura,
prima di cuocerli immergeteli per un’ora nella birra

birra pesce

.

– Per ottenere un’ottima pastella per friggere si fa così: mescolate 3 cucchiai di farina bianca, 1 cucchiaio di olio di oliva, un pizzico di sale ed una noce di burro fuso.
Lasciate riposare per circa 20 min., e poi, prima di adoperarla, aggiungete, sempre mescolando, un albume montato a neve. La frittura sarà ottima!

.

Spero di esservi stata utile, nel frattempo… buon appetito!


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

  • Alcuni consigli su come cucinare il pesce..Alcuni consigli su come cucinare il pesce.. Il pesce è un alimento essenziale per la salute del nostro organismo; è ricco di fosforo, iodio, omega 3 e tante proteine nobili; perchè farcelo mancare? L'importante e che, fresco o congelato che sia, venga conservato nel modo […]
  • Candele…nell’arancia!Candele…nell’arancia! Profumatissime candele segnaposto all'insegna dell'aroma tipico dell'inverno mediterraneo e ottime per deodorare e rinfrescare l'aria.
  • Ammorbidiamo calamari e piovre prima della cotturaAmmorbidiamo calamari e piovre prima della cottura Un piccolo e veloce trucco in cucina, per ammorbidire, prima della cottura, Piovre, Calamari, Totani e Moscardini..
  • Per una frittura correttaPer una frittura corretta Se la vostra dieta non vi permette di sedervi a tavola davanti ad una croccante frittura, sappiate che, con alcune semplici regole, il fritto risulterà non solo sfizioso ma anche sano.
  • Omega 3: servono davvero? Una ricerca sfata un mitoOmega 3: servono davvero? Una ricerca sfata un mito Da tempo l'industria alimentare ci propina alimenti arricchiti con OMEGA 3, spacciandoli come antidoto per il nostro tenore di vita sregolato ..ma gli Omega 3 servono davvero a proteggere le nostre arterie contro infarto, ictus e malattie […]
  • Pulito senza usare detersivi!Pulito senza usare detersivi! Le allergie vi costringono a non usare detersivi o, visti i tempi, volete semplicemente risparmiare qualche soldo? Ecco delle valide alternative per pulire la vostra casa...
  • Noce moscata…usi & c.Noce moscata…usi & c. Dall'aroma particolarmente raffinato, dolce e piccante insieme, usata fin dall'antichità come farmaco prima che come spezia, il suo uso alimentare si è poi diffuso in Europa e nel Medio Oriente, dove ancora oggi è molto usata in cucina.
  • Cibi buoni anche dopo la scadenzaCibi buoni anche dopo la scadenza Siamo così sicuri che il cibo scaduto sia da buttare? Certi alimenti, dopo la scadenza, possono perdere alcune delle loro proprietà ma sono tranquillamente consumabili. Basta solo...

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Volete creare da soli una splendida maschera di cartapesta?

maschera di cartapesta

Quello che vi occorre è della carta, della colla vinilica, colori acrilici e tanta fantasia.

Per aiutarvi nel lavoro abbiamo selezionato su Youtube questo facile e rapido tutorial.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Enrico Ruggeri & Andrea Mirò- Nessuno tocchi Caino

Scritto da Manolo
il 30-Nov-2003

Una nuova piantina…di ananas!

Scritto da Alky
il 7-Apr-2010

Dolce di Halloween

Scritto da Alky
il 31-Ott-2011

La favola di Capodanno!

Scritto da Alky
il 30-Dic-2010

Commenti Recenti