20
Aprile 2018
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Tempo di castagne: sapevate che..

Scritto da Bafan il 7 - ottobre - 2011 Commenta - Letto 6.184 volte

Autunno dolce dormire.. recitava più o meno così il proverbio, vero?

Ad ogni modo ci siamo.. l’autunno è arrivato e le foglie cadono già!

Gli alberi si vestono di caldi colori, prima di spogliarsi, mettendosi  completamente nudi davanti al sexy inverno; ma prima di buttarsi tutti nel letto, per il meritato “letargo del guerriero”, cosa c’è di meglio di una  bella scorpacciata di bollenti e , come vedremo presto, nutrizionalmente ricche, castagne?

 

 

E’ già.. è giunto il tempo delle castagne, dolce e spinoso frutto dei nostri boschi!

Finalmente lo scrigno pungente si è aperto per rilevare il tesoro in esso contenuto e tanto gelosamente tenuto  al sicuro nella stagione dei “bollori” estivi!

La castagna è dunque pronta per offrirsi a noi in tutta la sua virginia bontà!

Nessuna l’ha mai vista ne toccata; ne occhio ne mano (o zampa che sia) l’ha posseduta, grazie al suo impenetrabile involucro ed ora non attende altro che cadere nella nostra brace!

Ad essere sincero, dopo un periodo “estivo” così lungo, ne sentivo davvero il bisogno!

L’autunno è una stagione con molto fascino, al pari della primavera, ricca di colori fantastici e di frutti, gli ultimi della stagione, gustosi e ricchi di salute, come le castagne appunto!

E chi saprebbe dire di no ad una bella padellata di caldarroste cotte sul fuoco?

 

Incredibile! Riesco quasi a sentire il loro sapore in bocca!

Un frutto autunnale al quale davvero è difficile opporre la ben che minima resistenza, sopratutto se fuori soffia il gelido vento che annuncia l’arrivo dell’inverno e davanti a noi scoppietta allegra la fiamma del camino! (e magari accanto c’è del pure buon vino novello)

Tutti conoscono le castagne, ma forse non tutti sanno che ..

Le castagne non sono solo un passatempo autunnale, ma rappresentano da sempre un vero e proprio alimento base, una volta, indietro nel tempo,  essenziale per molte famiglie, tanto da essersi guadagnato l’appellativo di “Pane dei poveri”

Il pane dei poveri, perchè poi andare a castagne, se si ha la fortuna di abitare vicino ad un bosco, non costa nulla (almeno ai tempi dove i boschi abbondavano; oggi le castagne le vendono dall’orefice!)

Ricche di carboidrati complessi, le castagne possono sostituire tranquillamente alcuni ben più blasonati cereali

Contengono inoltre un’alta percentuale di amidi ed un discreto contenuto di proteine, grassi, sali minerali ( ferro, calcio, potassio, fosforo, zolfo, magnesio) e vitamine (C, B1, B2 e PP)

Ad ulteriore completamento del ricco quadro nutrizionale, le castagne risultano anche molto digeribili

 

 

Attenzione però! ..

Forse non sapevate che…

Le castagne cotte sono dolci perchè buona parte dell’amido, con il calore, si riduce in zuccheri semplici

Questa caratteristica le rende però controindicate a chi soffre di diabete

Inoltre…

Circa 10 castagne , ovvero una porzione da 100gr ,forniscono qualcosa come ..

190 calorie

Una quantità non indifferente di energia, non facile da smaltire sopratutto per chi fa vita sedentaria!

Trattenete quindi la gola, perchè per bruciare queste calorie sarete poi costretti a camminare per almeno 1 ora tenendo un’andatura di circa 40 km/h

Allora ..

Buona castagnata a tutti ,

e per chi vuole far da se ..

Buona passeggiata!

( Fonte e musa ispiratrice )

Leggi anche. . .

  • Sapevate che le Castagne…Sapevate che le Castagne… Castagne! Uhm ,che buone! Sapreste dire di no ad una bella padellata di caldarroste cotte sul fuoco? Davvero irresistibile, sopratutto se fuori soffia il vento autunnale e davanti a noi scoppietta allegra la fiamma del camino!
  • Frutta secca a volontà per una salute di ferroFrutta secca a volontà per una salute di ferro Vi abbiamo più volte parlato dei benefici effetti della frutta secca e non smetteremo mai di farlo, anche in virtù di sempre nuove rivelazioni che mettono davvero su uno scranno dorato questo tipo di complemento al pasto, spesso […]
  • Mattonella di castagne a due coloriMattonella di castagne a due colori Cosa c'è di meglio di un dolce dessert alle castagne per salutare l'arrivo della brutta stagione?
  • Sani ed in forma con i cavoli: Tutti i segreti di questa verdura!Sani ed in forma con i cavoli: Tutti i segreti di questa verdura! Che cavolo di verdura è il cavolo? Nei mesi invernali appare sui banchi del fruttivendolo una tra le più umili verdure dei nostri orto, il cavolo! Il suo vero nome è Brassica oleracea e appartiene alla famiglia delle Brassicacee, una […]
  • Ravioli di castagneRavioli di castagne Brune, lucide e carnose: sono arrivate le castagne, portando il ricordo delle passeggiate nei boschi. Ecco come potete godervi uno dei suoi sapori tipici.
  • Zuppa di castagne e porciniZuppa di castagne e porcini Un piatto con i profumi del bosco: castagne e porcini.... una perfetta sintesi autunnale!
  • Budino di castagneBudino di castagne Dalle castagne i profumi del bosco per questo dolce, non solo autunnale, che con la panna montata diventa una vera delizia.
  • Dieta sbagliata? Un grosso aiuto dalle carote violaDieta sbagliata? Un grosso aiuto dalle carote viola Spesso, per rimediare porre rimedio alle "distrazioni" invernali ci imbarchiamo in diete improvvisate e casalinghe, che alla lunga fanno più male che bene! Grazie ad un articolo apparso su BAFAN.IT abbiamo scoperto come porvi rimedio in […]

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

ABBA e un Happy New Year 2016

Scritto da Manolo
il 31-Dic-2015

Crostata di zucca

Scritto da Alky
il 29-Ott-2010

Poesia: 11 Settembre 2001

Scritto da Alky
il 11-Set-2011

Sorbetto nero al peperoncino

Scritto da Alky
il 13-Feb-2010