25
Settembre 2020
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Una culla di cartone per i bimbi finlandesi

Scritto da Alky il 11 - Giugno - 2013 Commenta - Letto 3.938 volte

neonatoscatola

Tutti uguali già dalla nascita,tutti dentro a una scatola di cartone.

Questo almeno ciò che accade in Finlandia da quasi 80 anni. Tanto dura questa tradizione che vede, a poche settimane dal parto, recapitare alle future mamme uno scatolone di cartone con all’interno un kit contenente cose utili per i primi mesi di vita del bebè come vestitini, lenzuolini, giocattoli o set per l’igene del bambino. Non è solo la scatola in sé, ma il fatto di essere stata pensata come futura culla,  con tanto di materasso e coprimaterasso sul fondo.

Per le mamme finlandesi, ricevere questa scatola è un rito di passaggio tanto che solo il 5% di loro sceglierebbe l’opzione alternativa dei soldi in contante che si aggirano sui 140 euro.
La scatola versione 2013 contiene una varietà accurata e golosa di beni da baby: dal piccolo sacco a pelo alla tutina da neve,  dalle forbicine per unghie al termometro per il bagnetto, dal giocattolo per la dentizione fino ai preservativi per i genitori.

bimbocartoneEra il 1938 quando il Governo del Paese scandinavo istituì questa tradizione è spedì la prima scatola di cartone “premaman“. All’epoca la Finlandia era un Paese povero, la mortalità infantile era alta (65 ogni 1000 bimbi nati) e le scatole erano dedicate solo alle famiglie in difficoltà.
Nel giro di una decina d’anni, la legislazione cambiò,  prevedendo la distribuzione di scatole per tutti, a patto che le future mamme si facessero visitare da un dottore entro lo scadere del quarto mese di gravidanza. Sarà un caso ma attualmente la Finlandia può vantare uno dei tassi di mortalità infantile più bassi del mondo.
 

Non sono poche le iniziative che i Paesi scandinavi prendono nei confronti delle famiglie, non per niente sono spesso presi ad esempio  per le politiche sociali per le quali spendono oltre il 30% del loro PIL.
Qualcuno potrà pensare che nella nostra bistrattata Italia i problemi siano ben altri, ma l’idea della scatola di cartone come prima culla mi sembra davvero un’usanza meritevole di citazione, specie se vista dal nostro Paese dove la “scatola di cartone” te la concedono come… ultima dimora.


Puoi lasciare un commento, oppure fare un trackback dal nostro al tuo sito.

Leggi anche. . .

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






E’ morto a 53 anni il cantante della band spagnola conosciuta anche in Italia per successi de “La Flaca” e “Depende” e alle collaborazioni con artisti come Jovanotti, i Modà e Francesco Renga.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Mai provato Lines è?

Scritto da Alky
il 13-Gen-2012

Accendini senza gas

Scritto da Alky
il 4-Nov-2009

“Save for children” for Christams

Scritto da Alky
il 20-Dic-2014

DONNA SUMMER – She Works Hard For The Money

Scritto da Manolo
il 19-Mag-2012

Commenti Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: