20
Aprile 2018
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Zeppole alla crema

Scritto da Alky il 15 - febbraio - 2010 Commenta - Letto 2.053 volte

Ingredienti:

100 gr di farina setacciata
40 gr di burro
4 tuorli
40 gr di zucchero a velo
3 dl di olio di semi
50 gr di marmellata di amarene
sale

Per la crema pasticciera:

40 gr di zucchero
1,2 dl di latte
1 tuorlo
20 gr di farina
1 scorza di limone

Difficoltà: media

Preparazione:

Versate 1,5 dl di acqua in una pentola e portatela a bollore con il burro spezzettato e un pizzico di sale. Togliete dal fuoco, unite la farina e mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi, quindi rimettete sul fuoco e fate cuocere per qualche altro minuto, mescolando fino a quando il composto tenderà a staccarsi dalle pareti
della pentola.
Lasciate intiepidire, poi incorporate i tuorli, uno alla volta e solo dopo aver perfettamente amalgamato quello precedente. Mescolate ancora un pò, quindi iniziate a staccare  pezzi di impasto modellandovi tante stringhe lunghe 25 cm e spesse 1,5.
Congiungete le estremità delle stringhe di pasta premendole e sovrapponendole, ottenendo così tante ciambelline abbastanza strette. Bucherellatene la superficie con una forchetta. Portate a calore molto elevato l’olio di semi in una padella e friggetevi, poche alla volta, le ciambelline. Quando saranno uniformemente dorate, scolatele su carta assorbente da cucina e fatele raffreddare bene.
Preparate nel frattempo la crema pasticciera facendo bollire il latte in una casseruola con metà dello zucchero e la scorza di limone, quindi montate il tuorlo con lo zucchero rimasto e la farina, aggiungete il latte, dopo aver tolto la scorza del limone, e fate  cuocere fino a quando la crema si sarà addensata.
Spolverizzate le zeppole ormai fredde con lo zucchero a velo, cospargetele di ciuffi di crema pasticciera e guarnitele con piccoli sbuffi di marmellata di amarene.

VINO CONSIGLIATO: Orvieto abboccato

Leggi anche. . .

  • Biscotti al cioccolato – Chocolate crinklesBiscotti al cioccolato – Chocolate crinkles Favolosi biscotti al cioccolato, da mangiare letteralmente uno dietro l'altro! Provare per credere! E c'è chi ha già provato!
  • PutitzaPutitza Dolce triestino natalizio per eccellenza, con origini che risalgono alle tradizioni dolciarie austro-ungariche, fu servita per la prima volta a Trieste durante una festa tenutasi al castello di Miramare in onore dei principi d'Austria.
  • Chiacchiere di CarnevaleChiacchiere di Carnevale Le chiacchiere, o frappe, sfrappe, galani o bugie che dir si voglia...i nomi di questi dolci tipici del Carnevale sono molti, sono irresistibili già da sole, ma per i più golosi si possono servire con del buon zabaione!
  • Dolcetto dal cuore di cioccolatoDolcetto dal cuore di cioccolato Morbido all'interno, fondente nel cuore, cosi' intenso che i buongustai ne mangeranno due a testa.
  • Fregolota TrevisanaFregolota Trevisana Tipico dolce della Marca Trevigiana, deve il suo nome al fatto che tende a sbriciolarsi (in Veneto infatti "fregola" significa briciola), e si usa romperlo a pezzi con un martelletto di legno, ma anche con le mani.
  • Crostata di fichiCrostata di fichi Dopo il sole dell'estate, e i cibi tipici della stagione calda, ecco una bella crostata, con i fichi, a fare da ideale ponte tra l'estate e l'autunno.
  • StruffoliStruffoli Un dolce Natalizio tipico della pasticceria meridionale, campano ma forse originario dell'Antica Grecia, ecco gli Struffoli, una collina...di golosità.
  • Frittelle alla cannellaFrittelle alla cannella Piccola variante di uno dei dolci tipici del Carnevale: le frittelle! Semplici, ripiene, oppure... alla cannella!

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Una cornice in rosa

Scritto da Alky
il 26-Nov-2009

I papà da soli con i figli

Scritto da Alky
il 17-Mar-2014

Punto scritto

Scritto da Alky
il 14-Nov-2009