21
Agosto 2019
MERCOLEDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Zeppole alla crema

Scritto da Alky il 15 - Febbraio - 2010 Commenta - Letto 2.412 volte

Ingredienti:

100 gr di farina setacciata
40 gr di burro
4 tuorli
40 gr di zucchero a velo
3 dl di olio di semi
50 gr di marmellata di amarene
sale

Per la crema pasticciera:

40 gr di zucchero
1,2 dl di latte
1 tuorlo
20 gr di farina
1 scorza di limone

Difficoltà: media

Preparazione:

Versate 1,5 dl di acqua in una pentola e portatela a bollore con il burro spezzettato e un pizzico di sale. Togliete dal fuoco, unite la farina e mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi, quindi rimettete sul fuoco e fate cuocere per qualche altro minuto, mescolando fino a quando il composto tenderà a staccarsi dalle pareti
della pentola.
Lasciate intiepidire, poi incorporate i tuorli, uno alla volta e solo dopo aver perfettamente amalgamato quello precedente. Mescolate ancora un pò, quindi iniziate a staccare  pezzi di impasto modellandovi tante stringhe lunghe 25 cm e spesse 1,5.
Congiungete le estremità delle stringhe di pasta premendole e sovrapponendole, ottenendo così tante ciambelline abbastanza strette. Bucherellatene la superficie con una forchetta. Portate a calore molto elevato l’olio di semi in una padella e friggetevi, poche alla volta, le ciambelline. Quando saranno uniformemente dorate, scolatele su carta assorbente da cucina e fatele raffreddare bene.
Preparate nel frattempo la crema pasticciera facendo bollire il latte in una casseruola con metà dello zucchero e la scorza di limone, quindi montate il tuorlo con lo zucchero rimasto e la farina, aggiungete il latte, dopo aver tolto la scorza del limone, e fate  cuocere fino a quando la crema si sarà addensata.
Spolverizzate le zeppole ormai fredde con lo zucchero a velo, cospargetele di ciuffi di crema pasticciera e guarnitele con piccoli sbuffi di marmellata di amarene.

VINO CONSIGLIATO: Orvieto abboccato

Leggi anche. . .

  • Biscotti al cioccolato – Chocolate crinklesBiscotti al cioccolato – Chocolate crinkles Favolosi biscotti al cioccolato, da mangiare letteralmente uno dietro l'altro! Provare per credere! E c'è chi ha già provato!
  • PutitzaPutitza Dolce triestino natalizio per eccellenza, con origini che risalgono alle tradizioni dolciarie austro-ungariche, fu servita per la prima volta a Trieste durante una festa tenutasi al castello di Miramare in onore dei principi d'Austria.
  • Chiacchiere di CarnevaleChiacchiere di Carnevale Le chiacchiere, o frappe, sfrappe, galani o bugie che dir si voglia...i nomi di questi dolci tipici del Carnevale sono molti, sono irresistibili già da sole, ma per i più golosi si possono servire con del buon zabaione!
  • Dolcetto dal cuore di cioccolatoDolcetto dal cuore di cioccolato Morbido all'interno, fondente nel cuore, cosi' intenso che i buongustai ne mangeranno due a testa.
  • Fregolota TrevisanaFregolota Trevisana Tipico dolce della Marca Trevigiana, deve il suo nome al fatto che tende a sbriciolarsi (in Veneto infatti "fregola" significa briciola), e si usa romperlo a pezzi con un martelletto di legno, ma anche con le mani.
  • Crostata di fichiCrostata di fichi Dopo il sole dell'estate, e i cibi tipici della stagione calda, ecco una bella crostata, con i fichi, a fare da ideale ponte tra l'estate e l'autunno.
  • StruffoliStruffoli Un dolce Natalizio tipico della pasticceria meridionale, campano ma forse originario dell'Antica Grecia, ecco gli Struffoli, una collina...di golosità.
  • Frittelle alla cannellaFrittelle alla cannella Piccola variante di uno dei dolci tipici del Carnevale: le frittelle! Semplici, ripiene, oppure... alla cannella!

ADESSO TOCCA A TE!

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!

Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...


Grazie per essere passato di qui!

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Volete creare da soli una splendida maschera di cartapesta?

maschera di cartapesta

Quello che vi occorre è della carta, della colla vinilica, colori acrilici e tanta fantasia.

Per aiutarvi nel lavoro abbiamo selezionato su Youtube questo facile e rapido tutorial.






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Patate ripiene

Scritto da Alky
il 3-Apr-2010

Torchon di fili di carta

Scritto da Alky
il 2-Giu-2010

Timballo giallo saporito

Scritto da Alky
il 31-Gen-2010

Fiori con filo Mulinè

Scritto da Alky
il 9-Mag-2010

Commenti Recenti