20
Aprile 2018
VENERDI

World Wide Woman – Pianeta Donna

Oca ripiena alle mele

Scritto da Alky il 9 - febbraio - 2010 Commenta - Letto 2.528 volte

Ingredienti:

1 oca di 2,5 kg
4 mele
2 uova
2 cipolle
100 gr di uvetta
100 gr di mandorle pelate
1 dl di latte
4 fette di pancarrè
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 bicchiere di marsala
1 ciuffo di prezzemolo tritato
sale
pepe

Difficoltà: media

Preparazione:

Sciacquate l’uvetta per qualche minuto, pulitela e fatela rinvenire per 15 minuti nel marsala; eliminate la crosta del pane, spezzettatelo e immergetelo nel latte.
Tritate finemente le cipolle, fatele appassire a fuoco lento per 7-8 minuti con 2 cucchiai  d’olio e lasciatele raffreddare.
Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti piccoli, tagliuzzate le mandorle senza tritarle e  versate entrambe in una ciotola assieme alle cipolle e al prezzemolo.
Aggiungete l’uvetta strizzata, il pancarrè strizzato e spezzettato, le uova, sale, pepe e  lavorate con un cucchiaio di legno fino a quando il composto diventa omogeneo.
Lavate e pulite l’oca bruciando la pelle sulla fiamma del fornello per eliminare gli eventuali residui di piume. Salate e pepate l’interno, quindi riempitela con l’impasto preparato. Cucite l’estremità con filo sottile.
Fatela rosolare per 10 minuti in una teglia con l’olio rimasto voltandola continuamente; punzecchiare la pelle per fare uscire il grasso e fatela cuocere per circa 2 ore in forno a 180° C . Ogni mezz’ora eliminate il grasso che man mano fuoriesce.
Quando l’oca è cotta tagliatela a pezzi, affettate il ripieno e servite tutto insieme e molto caldo.

VINO CONSIGLIATO: Brunello di Montalcino; Chardonnay Veneto.

Leggi anche. . .

  • Lingua alle mele, mandorle e uvettaLingua alle mele, mandorle e uvetta Un ottimo piatto che può essere preparato con anticipo in modo che la lingua si insaporisca con il suo sughetto, può essere servita come antipasto o come secondo piatto, magari accompagnata da un contorno di patate.
  • Rollo de ternera! (URUGUAY)Rollo de ternera! (URUGUAY) Come tutti i Paesi latini anche in Uruguay calcio e cucina sono ottimi motivi per ritrovarsi a far baldoria! Buena fiesta e... FUERZA AZUL!
  • Carrè in agrodolceCarrè in agrodolce Carne di maiale...vestita a festa, in un eccellente connubio di sapori con agrumi e mele.
  • Brasato ai peperoniBrasato ai peperoni Un piatto di carne, è adatto a tutte le stagioni! Questa volta suggeriamo un bel brasato ai peperoni, indicato per la stagione invernale, ma animato dai colori delle verdure!
  • Polpette speziate alla tunisinaPolpette speziate alla tunisina Accanto al gusto deciso delle varie spezie, quello tradizionale della carne di manzo, per un secondo dal sapore stuzzicante.
  • Spiedini di seppiolineSpiedini di seppioline Le seppioline con i gamberi formano con i peperoni degli spiedini semplici da preparare, ma gustosi e saporiti!
  • PutitzaPutitza Dolce triestino natalizio per eccellenza, con origini che risalgono alle tradizioni dolciarie austro-ungariche, fu servita per la prima volta a Trieste durante una festa tenutasi al castello di Miramare in onore dei principi d'Austria.
  • Insalata di coniglioInsalata di coniglio Un'insalata gustosa ma leggera, con tante proteine, poco colesterolo e poco sodio, queste sono alcune delle virtù della carne di coniglio, oltre a essere una tra le carni più digeribili.

E adesso cosa fai? Non dici niente?

La tua opinione, il tuo saluto, la tua collaborazione sono importanti per noi!
Non essere avaro di parole, siamo qui per scambiarci opinioni e consigli e quello che hai da darci e' un tesoro che non possiamo permetterci di perdere!

Se hai trovato degli errori, se hai un ingrediente da aggiungere, o la pensi soltanto diversamente da noi.. ALKYMY e' qui per ascoltarti!

Comunque cara amico o cara amica ...

Benvenuto/a tra noi e Grazie di essere passato di qui!

E da oggi e' possibile lasciare commenti, usando il proprio account di FACEBOOK.. ancora piu' facile diventare amici!"

Devi essere Registrato per lasciare un commento.






Rondò Veneziano- “Rondò Veneziano”

Un tuffo nel lontano 1980 e l’affascinante musica pop-barocca dei Rondò Veneziano ci accompagna tra le maschere più belle nell’incantevole atmosfera del Carnevale di Venezia.

rondo_veneziano






Chi siamo

Alkymy, Pianeta donna! Dalle sapienti mani di ALKY un sito al femminile! Gossip, ricette, ricamo e cucito, shopping e tanto altro! Il mondo ed i bisogni di una meravigliosa galassia, quella femminile, racchiusi in un sito! Un avventura magnifica che prende il via!

Articoli in Archivio

Liquore d’acacia

Scritto da Alky
il 5-Apr-2010

Momenti di pausa

Scritto da Alky
il 5-Gen-2010

Ho intervistato Dio

Scritto da Alky
il 17-Lug-2011

Le dieci donne più importanti della storia

Scritto da Alky
il 28-Apr-2012